Hai un’invasione di formiche in casa? Cosa fare in modo rapido e semplice

Le formiche possono essere un problema fondamentale in molte case. Esistono diverse specie di formiche, però tutte possiedono la stessa capacità, quella di infilarsi nei buchi più piccoli per entrare di soppiatto in casa e riprodursi molto velocemente.

I prodotti che si trovano in commercio per allontanare gli insetti, solitamente, contengono dei componenti chimici molto aggressivi. Inoltre, essendo in polvere, non solo possono contaminare l’ambiente, ma possono anche rimanere nell’aria o aderire alla pelle, generando effetti nocivi per il nostro corpo.

Se ancora non bastasse, nel caso in cui siano presenti in casa bambini piccoli o animali domestici, questi prodotti potrebbero essere un inconveniente ancora più grande, poiché gli animali potrebbero mangiarli e di conseguenza soffrire di problemi gastrointestinali.

Per eliminare questo problema, molte persone contattano delle aziende che si occupano di disinfestare gli ambienti interessati, ma, di fatto, esistono delle soluzioni molto più semplici ed economiche.

Tutto quello di cui hai bisogno per mantenere le formiche lontane dalla tua casa è del talco in polvere.

Il talco è sicuro e naturale, per questo non sarà un problema per i tuoi bambini o per i tuoi animali domestici, al contrario della maggior parte dei prodotti che si trovano al supermercato e che contengono prodotti chimici nocivi. Spolvera un po’ di talco nelle zone della casa dove ci sono più formiche, lascia che la polvere agisca per circa 30 minuti, dopodiché aspira. La tua casa sarà di nuovo libera dalle formiche.

Altri repellenti naturali contro le formiche

Succo di limone

La fragranza degli agrumi è perfetta per tenere lontane le formiche. La naturale acidità di questi frutti farà in modo che gli insetti si vedano costretti a modificare il loro percorso. L’agrume migliore è sicuramente il limone, perché quelli più dolci come le arance possono attirarle invece di allontanarle.

Spruzza le porte e le finestre con un po’ di succo di limone diluito con dell’acqua. Puoi utilizzare anche le scorze.

Menta

L’aroma della menta manterrà le formiche alla larga dalla tua casa. Si possono utilizzare le bustine di tè alla menta che hai già usato, oppure si può spruzzare dell’olio essenziale alla menta diluito con dell’acqua vicino alle porte e alle finestre. Inoltre, la tua casa avrà un profumo molto fresco.

Gusci d’uovo

I gusci d’uovo tritati e posizionati vicino alle porte e alle finestre, faranno in modo che le formiche non entrino in casa. Si possono mettere anche nella dispensa della cucina per non far avvicinare le formiche agli alimenti dolci.

Terra di diatomee (farina fossile)

La terra di diatomee è composta da residui fossili di piccolissime alghe che appartengono alla famiglia delle Diatomee. Si può trovare nei negozi specializzati in prodotti per il giardinaggio ed è molto efficace contro le formiche e altri piccoli insetti come pesciolini d’argento, cimici dei letti, ecc. Bisognerà spargere la polvere nelle zone dove transitano le formiche.

Aceto di mele

Spruzza un po’ di aceto di mele nel tuo giardino per allontanare le formiche in modo naturale. Nel caso in cui ti fossero entrate in casa, pulisci le superfici con acqua calda e aceto di mele. Gli insetti si allontaneranno per via del penetrante aroma dell’aceto.

Bicarbonato di sodio e zucchero

Di fronte a questo miscuglio le formiche si allontanano, probabilmente perché capiscono che è nocivo per il loro organismo.

Conosci altri rimedi naturali efficaci per allontanare le formiche? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggere queste interessanti informazioni. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

2K Condivisioni

Cosa ne pensi?


<
>