Guarda com’è facile fare un formaggio fresco con solo un litro di latte, uno yogurt e mezzo limone

Riuscire a prenderci cura della nostra salute è una delle cose più importanti che dobbiamo cercare di fare, uno dei modi più efficaci è sicuramente quello di prestare molta attenzione a ciò che mangiamo.

Leggere l’etichetta e sapere cosa c’è all’interno di determinati alimenti ci fa stare più tranquilli, ma di certo la maniera migliore per non avere alcun dubbio è quella di prepararceli in casa. Ovviamente per fare questo bisogna riuscire a ritagliare un po di tempo dai costanti impegni quotidiani, ma quello che è certo è che il risultato ne varrà sicuramente la pena.

Oltre all’aspetto salutare non bisogna di certo trascurare quello economico, quanto ci può costare al giorno d’oggi un gustoso pezzo di formaggio?

Di seguito una semplice ricetta che ci permetterà di preparare del buon formaggio, spendendo pochissimo e senza avere dubbi sulla freschezza di ciò che portiamo in tavola.

Ricetta per preparare del formaggio fresco

Ingredienti

  • 1 litro di latte intero;
  • 1 yogurt naturale, senza edulcoranti;
  • succo di mezzo limone;
  • 1 metro di garza di cotone, quelle che si trovano in farmacia;
  • 1 contenitore ed 1 stampo dal diametro di circa 12 cm.

Preparazione

  • Fai scaldare il latte sul fuoco per circa 15 minuti, non è necessario portarlo ad ebollizione;
  • aggiungi poco a poco lo yogurt ed il succo di limone e mescola bene gli ingredienti per alcuni secondi;
  • ora bisognerà far riposare il composto per circa 3 ore, possibilmente in un contenitore alto come quello del frullatore, di modo che il siero (di colore giallognolo) si separi dal resto;
  • una volta trascorse le 3 ore bisognerà ricoprire una ciotola con la garza, questa dovrà essere ripiegata su se stessa e dovrà sporgere dal bordo. È il momento di versare il composto, vedrete che il caglio si fermerà sulla garza, mentre il siero colerà all’interno della ciotola, è bene strizzare il più possibile la garza di modo che tutto il siero cada;
  • riponi la garza con all’interno il caglio nella forma, mettici sopra un un peso e poi lasciala riposare per 30 minuti nel frigorifero;
  • una volta trascorsi i 30 minuti apri la garza e se lo desideri aggiungi sale o altre spezie, in seguito dovrai richiudere la garza e stringerla bene attorno alla massa;
  • lasciala riposare ancora per 8 ore in frigorifero, dopodiché il tuo formaggio fresco sarà già pronto per essere mangiato.
44K Condivisioni

Cosa ne pensi?


Potrebbe interessarti:
<
>