10 tratti che definiscono uno psicopatico

Non tutti i criminali sono psicopatici e non tutti gli psicopatici sono criminali. Vediamo le principali caratteristiche della personalità che definiscono uno psicopatico.

I film, soprattutto quelli provenienti da Hollywood, ci hanno condizionato ad associare gli psicopatici ad assassini assetati di sangue, però vedremo in seguito che alcuni dei tratti più comuni, che si riscontrano nelle personalità con un punteggio alto sulla scala che definisce la psicopatia, non sono specificamente negativi. Forse ti sorprenderai nel vedere che ne possiedi alcuni.

1# Mancanza di empatia

Uno psicopatico tende a non provare ciò che sentono gli altri. Un individuo con una personalità psicopatica capisce i sentimenti altrui, però non li prova. Nel caso in cui ti dovessero vedere piangere per la morte di una persona cara, mostreranno una certa compassione, ma non perché riescano a provare un’empatia emotiva reale, bensì lo faranno solo per compiacerti o per pura cortesia.

2# Potere di manipolazione

Secondo il “The Sociopathic Style”, lo psicopatico è capace di riconoscere quali corde tirare, o quali pulsanti premere, per ingannare le altre persone, manipolarle e fargli credere ciò che è necessario per ottenere benefici personali, senza preoccuparsi minimamente dell’impatto che questo può avere sulle persone o sui loro sentimenti.

3# Irresponsabilità

Il comportamento impulsivo e l’irresponsabilità fanno parte del suo stile di vita. Uno psicopatico non ammetterà mai i suoi errori e si arrabbierà con chiunque lo accusi di qualcosa. L’obiettivo di questo comportamento è quello di convincere chi li accusa a riflettere, con lo scopo di farli sentire in colpa per aver protestato o per averlo reso responsabile di qualcosa.

4# Narcisismo

Il narcisismo è una qualità molto pesante. Gli psicopatici, generalmente, vedono loro stessi più intelligenti, più forti e preziosi di qualsiasi altra persona. Tendono ad avere una stravagante percezione di se stessi e pensano che il mondo giri intorno a loro.

5# Bugiardi patologici

Le menzogne sono le sue armi quotidiane. Gli psicopatici tendono a mentire in continuazione. La loro vita costituisce un’infinita ragnatela di bugie. Le bugie possono essere inquadrate in molti livelli che vanno dalle menzogne moderate a quelle molto gravi.

6# Fascino superficiale

Gli psicopatici tendono ad avere fascino e ad essere delle persone attraenti, in quanto il loro carattere è estroverso, deciso e forte. In nessun caso mostrano timidezza nel fare o nel dire ciò che vogliono, tutto questo può essere male interpretato e confuso con un’alta autostima. I loro sguardi sono sempre indagatori.

7# Mancanza di rimorsi

Gli psicopatici non si sentono in colpa per le sofferenze ed il dolore che infliggono agli altri, o per qualsiasi altra azione in generale. Le parole infelicità o dolore non sono presenti nel loro vocabolario.

8# Si annoiano facilmente

Gli psicopatici hanno un bisogno irrefrenabile di sovrabbondanza di adrenalina, in quanto si annoiano con molta facilità, sono sempre alla ricerca di situazioni nelle quali non devono mancare l’eccitazione e l’emozione.

9# Molestie o bullismo

Gli psicopatici tendono ad infastidire coloro che non apportano loro nessun beneficio, questo fattore implica che anziani, bambini, o, nella maggior parte dei casi, animali, siano le vittime preferite. Godono esercitando il loro potere sui più deboli e fragili.

10# Potere e controllo

Già abbiamo visto che gli psicopatici hanno il bisogno ossessivo di esercitare il potere ed il controllo sugli altri. Oltre a questo, ogni cosa deve essere fatta come loro desiderano o come loro comandano.

Conosci altre caratteristiche che definiscono queste persone? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere queste informazioni con i tuoi amici e di appoggiarci con un Like sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button
Curiosando si impara

GRATIS
VISUALIZZA