Il primo cortometraggio in stile Pixar di un coraggioso ragazzo che fa outing

Speriamo che tu abbia dei fazzolettini a portata di mano, perché dopo aver visto “In a Hearbeat”ne avrai bisogno. Si tratta di un nuovo cortometraggio d’animazione che sta facendo il giro del web perché parla di un argomento che, purtroppo, nella società odierna risulta ancora essere motivo di intolleranza.

È molto importante che i bambini sappiano fin da piccoli che ogni percorso che si desidera intraprendere è normale e rispettabile, questo per poter evitare preoccupazioni e problemi in futuro.

“In a Heartbeat” è stato ideato da due studenti del Ringling College of Art y Design, Beth David y Esteban Bravo, questo splendido lavoro, in poco tempo, è arrivato ad essere molto più che un semplice progetto scolastico.

L’argomento tratta di un giovane, al quale piace un compagno di classe, che lotta con se stesso per riuscire a far chiarezza sui propri sentimenti. Un argomento che fino ad ora non era mai stato trattato in un film di animazione.

In soli 4 minuti, cattura l’esperienza di un’infinità di giovani e mostra loro che nella vita non c’è nulla da temere.

 

Gli studenti statunitensi hanno avuto molto successo e attraverso la piattaforma Kickstarter sono riusciti a guadagnare un crowdfunding 5 volte superiore alle spese stimate per la produzione del video. Il loro duro lavoro sta dando incredibili risultati. Dal 31 luglio di quest’anno, il giorno in cui è stato caricato su Youtube, “In a Heartbeat” ha avuto la bellezza di quasi 29 milioni di visualizzazioni e tutti coloro che l’hanno visto stanno chiedendo un sequel.

Di seguito puoi vedere tu stesso questo meraviglioso video:

Cosa ne pensi di questo cortometraggio? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere questa bellissima storia con i tuoi amici e di appoggiarci con un Like sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:

Non perderti:

Altri articoli

<
>