8 abitudini delle persone infelici e come evitare di averle

Quando le cose vanno molto bene e tutto è perfettamente equilibrato nella nostra vita, è facile essere felici. La vera prova della felicità arriva quando le cose non vanno proprio per il verso in cui speravamo. Quando la vita sembra essere un po’ agitata, spesso dobbiamo prendere una decisione consapevole e che possa restituirci la felicità, senza arrenderci al caos che ci affonda. Ricorda, l’unica persona che può controllare realmente la tua felicità sei tu.

Di seguito 8 abitudini che accomunano le persone che sono sempre insoddisfatte. Se ti identifichi con alcuni di questi punti potrebbe essere arrivato il momento di iniziare a concentrarsi sugli aspetti positivi.

1# Rancori

Portare rancore è come portare un grosso peso sulle proprie spalle. Sta sempre li, anche se l’hai spinto nella parte più profonda della tua mente. Provare risentimento non ti permette di essere veramente felice. Anche se può essere davvero difficile proseguire quando qualcuno ci fa del male o ci tradisce, bisogna cercare di non lasciare che questa brutta esperienza abbia un’influenza negativa sul nostro futuro. Metti da parte il rancore che provi, ti sentirai più leggero e felice.

2# Essere critici

È vero che l’amore per se stessi può avere bisogno di alcuni anni per svilupparsi, però senza questo non puoi essere veramente felice. L’autostima contribuisce notevolmente alla nostra felicità. Questo ci permette di essere più sicuri ed a nostro agio. Questa fiducia irradia gli altri. Di fatto, l’essere troppo critici nei confronti delle altre persone dice molto più su noi stessi che su di loro. Qualcuno che critica continuamente gli altri non è realmente felice con se stesso. È importante rispettare il fatto che tutti siamo diversi.

3# Dipendenze

Le persone infelici cercano spesso una via d’uscita che possa aiutarle a dimenticare la propria collera o il proprio dolore. Possono dipendere da alcol, da droghe, giochi d’azzardo o altri vizi che riescano a nascondere come si sentono realmente, ma di fatto li faranno solamente sentire peggio. Al contrario bisognerebbe cercare di trovare un percorso positivo. Per esempio, altri modi per potersi esprimere, i quali non possono causare nessun danno, potrebbero essere la scrittura, il disegno, la musica o altri tipi di attività.

4# Lamentele costanti

Le persone felici sanno che le lamentele non portano nessun beneficio. Se vuoi che le cose cambino, devi agire e non lamentarti. Le persone che si lamentano costantemente emettono un’energia negativa che colpisce tutti coloro che hanno intorno. Invece di concentrarsi su quanto può essere ingiusta o terribile una determinata situazione, bisogna pensare ad un modo per cambiarla.

5# Essere pieni di rimorsi

Le ricerche dimostrano che i pensieri negativi ricorrenti che riguardano decisioni prese in passato, possono condurre allo stress cronico o alla depressione. A tutti noi sarebbe piaciuto prendere sempre la decisione giusta durante il corso della nostra vita, però il passato è passato. Ossessionarsi per un errore non cambia di certo ciò che è successo, anzi, sarà solo un ostacolo per il futuro. Impara dai tuoi errori, decidi cosa vorresti fare se la situazione dovesse ripetersi in futuro e poi dimentica il passato.

6# Spettegolare

Qualcuno che spettegola trasuda insicurezza e infelicità. Quando qualcuno non è soddisfatto della propria vita, invece di concentrarsi su di essa, cerca di trovare le cose più negative da dire che riguardano altre persone, probabilmente per sentirsi meglio. Una persona felice e che ha fiducia in se stessa non ha tempo per i pettegolezzi. Se è davvero felice si concentra su tutte le cose positive della propria vita e non cerca di criticare e mettere in cattiva luce nessuno.

7# Preoccuparsi per il futuro

Il risparmio di denaro o avere degli obiettivi e dei piani per il futuro è una cosa, però condurre una vita piena di preoccupazioni costanti che riguardano ciò che potrà succedere o no, possono impedirti di essere felice. Il futuro può fare paura, però bisogna avere abbastanza fiducia in se stessi per sapere che se anche dovesse presentarsi una determinata situazione, avremo la forza di controllarla. Lavora duro, sii gentile, poniti degli obiettivi e il resto verrà da sé.

8# Rendere i problemi più grandi

Quando si presenta una situazione non troppo positiva, una persona infelice cercherà quasi sempre di farla apparire peggiore di ciò che realmente è. Loro tendono a reagire in un modo esagerato. Lasciano che le cose sembrino sproporzionate e vedono tutto in maniera negativa invece di cercare una soluzione al problema. Tutti noi abbiamo a che fare con delle cose che non ci piacciono. La differenza tra una persone felice ed una infelice sta nel modo in cui gestisce una situazione difficile. Fai un passo indietro, prendi un respiro profondo e cerca una soluzione.

Condividi con i tuoi amici queste importanti informazioni e non dimenticare di appoggiarci con un Like sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

3K Condivisioni

Cosa ne pensi?


Potrebbe interessarti:
<
>