Un ragazzo di 13 anni costruisce la propria casa: guarda il suo capolavoro di 9 m2 quando apre la porta

La maggior parte dei bambini ha cose più importanti da fare che costruire una casa. Però, Luke Thill che ha 13 anni e che vive a Dubuque nello stato dell’Iowa, non è come tutti gli altri.

 

Questo talentuoso adolescente ha costruito la propria casa nel giardino dei suoi genitori.

Luke spiega sul proprio canale di Youtube che ha pensato di realizzare questo progetto durante le vacanze estive, spinto dalla noia per non avere nulla da fare. Così, ha iniziato ad informarsi e presto aveva chiaro in mente come avrebbe potuto creare la propria casa.

Ci ha messo circa un anno per raccimolare il denaro di cui aveva bisogno per comprare il materiale necessario. Per ottenere i soldi ha fatto delle commissioni ed ha tagliato per diversi mesi il prato dei vicini di casa, inoltre ha anche pianificato una raccolta fondi sul web. Un amico elettricista lo ha aiutato ad installare la corrente elettrica, in cambio della pulizia del proprio garage. Circa il 75% dei materiali utilizzati per la costruzione della casetta erano di seconda mano e molti erano avanzati dalla casa della nonna, per esempio, la porta d’ingresso gli è stata regalata da un amico sdi suo zio.

La casa misura 9 metri quadrati, è dotata di elettricità, ma non di acqua corrente.

“Mi piace il minimalismo”, racconta Luke alla rivista Des Moines Register e continua: “Volevo una casa senza un prestito bancario. Questa è la mia prima casa”.

 

Luke ha fatto un sacco di video nei quali parla del suo progetto, perché dice che molte persone si sono interessate ed erano curiose di sapere i dettagli.

Facebook

Naturalmente, il ragazzo è stato aiutato dai propri genitori, i quali gli hanno dato una mano per tenere i conti e lo hanno incoraggiato fino alla fine. Greg, il padre, ha voluto però specificare che colui che ha ottenuto la maggior parte dei soldi e che ha costruito la maggior parte della casa è stato Luke.

 

“È stata un’opportunità per lui, ha potuto fare qualcosa di diverso che giocare ai videogiochi o guardare la TV. Si tratta di una piccola lezione su come potrebbe essere la vita”, racconta Greg.

Facebook

Una casetta così è sicuramente il sogno di molti adolescenti, un luogo per scollegarsi da tutto e per rilassarsi. Quella di Luke è dotata di forno a microonde, di televisore ed ha un materasso gonfiabile che utilizza come letto. All’esterno c’è un barbecue ed è circondata da dei bellissimi fiori, è tutto davvero molto carino.

Luke fa sempre il suo dovere dopo la scuola ed alcune notti a settimana può dormire lì. In futuro, vorrebbe costruire una casa più gande, nella quale vivere durante gli anni dell’università.

Al ragazzo farebbe molto piacere se il suo progetto potesse ispirare altre persone a lavorare sodo per raggiungere i propri obiettivi che permettano loro di realizzare i propri sogni:

“Voglio mostrare ai ragazzi della mia età che è possibile costruirsi una casa da soli”, racconta Luke nel seguente video, nel quale si può notare anche quanto il giovane sia orgoglioso di ciò che ha realizzato.

Facebook

 

Nel video, dal minuto 7:50 è possibile visitare l’interno di questa graziosa casetta.

Cosa ne pensi del lavoro di questo giovane ragazzo? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere questa bella storia con i tuoi amici e di appoggiarci con un Like sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

 

 

 

 

Condivisioni 14K

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *