Uno studio rivela che più tempo si passa con la propria madre, più a lungo lei vivrà

Quanto tempo è passato da quando hai visto per l’ultima volta tua madre? Se la risposta è “non di recente” allora è arrivato il caso di riavvicinarci di più a lei. Uno studio ha dimostrato che più tempo passiamo con le nostre madri più a lungo vivranno.

Lo studio dai risultati sorprendenti

In uno studio dove sono state prese  in esame 1600 persone dai 70 anni in su, si è arrivati alla conclusione che la solitudine dei nostri genitori può portare a essi determinati problemi di salute: in primis la depressione, però si potrebbero manifestare anche diverse malattie cardiovascolari e addirittura la morte prematura.

Un fattore che ha preoccupato molto gli scienziati è proprio la correlazione tra il tempo passato in solitudine e l’insorgere di queste patologie; una percentuale molto contingente di persone che non vedevano i loro figli da almeno 6 anni sono morte pochissimo tempo dopo. Tutto questo potrebbe sembrare quasi assurdo ma alla fin fine se proviamo ad immedesimarci nei panni delle nostre madri non possiamo che realizzare che quanto detto non è affatto esagerazione ed allarmismo, ma pura verità. La solitudine aumenta il rischio dell’insorgenza di deficit cognitivi come la demenza.

L’importanza della socializzazione

In un’altra ricerca pubblicata da un rinomato professore di sociologia si è arrivati a comprendere la fondamentale importanza che hanno le interazioni sociali per la nostra salute psicofisica. Prima di tutto basti pensare che l’umanità si è evoluta grazie al progresso scaturito dalla cooperazione tra più persone; in altre parole l’essere umano non può vivere da solo poiché non troverebbe il senso della sua esistenza; esso acquista importanza solamente in relazione alle altre persone (come una grande famiglia dove tutti si aiutano tra di loro).

Cosa stiamo aspettando? Dobbiamo Agire subito

È bene prendere la cornetta del telefono e dire subito ai nostri genitori che gli faremo visita molto presto. Dobbiamo tenere a mente che i pranzi della domenica in famiglia sono fondamentali: tra una portata e l’altra e una risata qua e là (mentre si raccontano delle storie divertenti) non si può che comprendere l’importanza dei bei momenti passati in compagnia della nostra stessa famiglia. Inoltre passare del tempo con i nostri genitori ci avvantaggia tantissimo poiché la loro saggezza potrebbe esserci utile nel fare le giuste scelte nella vita di tutti i giorni.

É bene sapere che i nonni sono degli ottimi babysitter per i nostri bambini ed inoltre tutto questo riduce moltissimo la probabilità che i nostri genitori abbiano a che fare con problematiche come l’Alzheimer o la demenza.

Non facciamo l’errore di rimandare tutto questo in un secondo momento

Insomma, l’importante di tutta questa faccenda è che tutti noi dobbiamo stare insieme alle persone care; come abbiamo appena dimostrato stare in famiglia fa bene a tutti e su tutti i fronti. I bei momenti passati insieme sono unici ed irripetibili; l’importante è non accorgersi di tutto questo quando ormai è troppo tardi.

Cosa ne pensi di tutto questo? Lasciaci con un commento e non dimenticare di condividere queste preziose informazioni con i tuoi amici e di appoggiarci con un Like sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

Condivisioni 20K

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *