Lui ha 65 anni e lei 12. Ora guarda la reazione delle persone quando si sposano

Può essere un vicino, un compagno di scuola o un collega. Un amico, un conoscente o un membro della famiglia.

Secondo un rapporto di Save the Children, nel mondo, all’anno, si sposano circa 4 milioni di bambine. Questo vale a dire che ogni sette secondi una bambina che ha meno di 15 anni si sposa.

Le stime dell’Unicef, riferite all’anno 2012, affermano che a livello mondiale più del 40% delle donne, circa 400 milioni tra i 20 ed i 49 anni di età, si sono sposate prima di compiere 18 anni. Sempre a livello globale (escludendo la Cina) una donna su tre, di età compresa tra i 20 ed i 24 anni, si è sposata prima della maggiore età e tra loro sono circa 23 milioni quelle che si sono sposate prima dei 15 anni.

Queste persone vengono private dell’infanzia, si nega loro l’educazione, vengono esposte a gavidanze premature e perdono la capacità di decidere sulle proprie vite.

Può sembrare un qualcosa di molto lontano da noi, una cosa che non potrebbe mai accadere in un paese sviluppato e, per questo, non ci si pensa. Però, come reagirebbero le persone se tutto questo dovesse accadere in pieno giorno e sotto gli occhi di tutti in una città come New York?

Accade continuamente, in tutto il mondo. Per rendere consapevoli più persone possibili che si tratta di un problema che esiste realmente, Coby Persin, un utente di Youtube, ha deciso di fare un esperimento sociale.

Ciò che si vede nel video non è reale. Però si tratta di un filmato molto interessante che merita di essere visto.

Coby ha organizzato un finto matrimonio tra una bimba di 12 anni ed un uomo di 65. Il giovane voleva vedere come avrebbero reagito le persone di fronte ad una cosa del genere.

Il video è girato a Time Square nella città di New York.

Nell’esperimento Coby interpreta il fotografo che scatta le foto del matrimonio tra un uomo di 65 anni e la sua giovanissima moglie di soli 12 anni.

I due sposi si mettono in posa per le foto e si prendono per mano. Lui sorride, mentre lei ha lo sguardo triste e fissa per terra.

All’inizio la gente che passa si ferma e guarda stupita.

Però, più l’esperimento va avanti e più le persone si arrabbiano e manifestano il proprio pensiero.

Diverse persone affrontano direttamente l’uomo.

Una donna chiede dove sia la mamma della bambina, altri gli fanno notare che è molto piccola ed altri ancora chiedono come possa fare una cosa del genere.

Le persone manifestano chiaramente il loro disappunto dicendo frasi del tipo: “È illegale”, “Fai schifo”, “Sei malato”, “È una porcheria”.

Una donna ha anche cercato di allontanare la bambina dall’uomo.

In alcune occasioni la tensione è palpabile ed i toni si fanno pesanti.

È chiaro che gli abitanti di New York non accettano in nessun modo il fatto che una bambina possa sposare un uomo anziano.

Nel seguente video è possibile vedere l’esperimento sociale, è in lingua inglese ma è comunque semplice interpretare le reazioni delle persone. Si tratta di un qualcosa su cui tutti noi dovremmo riflettere.

Ogni sette secondi una bimba è obbligata a sposarsi. Questo deve finire al più presto.

Condividi con i tuoi amici per creare maggiore consapevolezza su questo problema.

Tutte le bambine hanno il diritto di decidere sulla propria vita, non lo pensi anche tu?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *