Ogni mattina, dopo la morte del proprio padrone, questo cane scappa di casa. Ma il figlio si stanca ed un giorno lo segue

Mehmet IIhan era un uomo che aveva un grande amico a quattro zampe di nome Cesar, stavano sempre insieme ed insieme andavano ovunque, si volevano molto bene. Purtroppo, però, un giorno Mehmet si ammalò e venne ricoverato in ospedale e tutti in famiglia si resero conto che questa situazione stava influenzando anche la vita di Cesar.

Il figlio di Mehmet, Ali, disse:

“Da quando mio padre venne ricoverato in ospedale, Cesar non era più lo stesso. Da quando si ammalò, la loro relazione cambiò completamente e Cesar smise di mangiare, ogni giorno era molto triste e non era più lo stesso cagnolino simpatico che tutti conoscevamo, ma la ragione la sapevamo benissimo”.

Disgraziatamente, Mehmet morì all’ospedale e questo fu un colpo molto duro per tutta la famiglia, ma in special modo lo era stato per Cesar che era rimasto senza il suo compagno e migliore amico, per questo Ali prese la decisione di prendersi cura del cagnolino.

All’inizio non fu per niente facile perché Cesar era molto infelice. Dopo  qualche tempo Ali si accorse che il cagnolino usciva di casa ogni mattina e si allontanava. Così, incuriosito un giorno lo seguì, non aveva la minima idea di dove potesse andare ogni giorno, però circa a metà strada capì tutto e non riuscì a fare a meno di commuoversi.

Nel vedere Cesar arrivare al cimitero, capì veramente quanto fosse forte la loro relazione.

Quando fecero il funerale a Mehmet e lo portarono al cimitero, Cesar accompagnò la bara per tutta la strada, fino all’ultimo momento e rimase lì fedele al fianco del suo grande amico per poterlo salutare.

Dopo che Mehmet venne portato al cimitero, ogni mattina il cagnolino usciva di casa e ritornava dopo un po’ di tempo. Incuriosito, alla fine, Ali riuscì a scoprire la verità: Cesar visitava ogni mattina la tomba del suo defunto padrone e questo fece scoppiare letteralmente in lacrime l’uomo.

I guardiani del cimitero dissero ad Ali che il piccolo Cesar si recava sulla tomba del caro padrone e ci si sedeva sopra, così finalmente l’uomo potè capire il vero legame che si era creato tra i due. Cesar continuava a prendersi di cura di lui ed a mostrargli la sua fedeltà ed il suo amore.

Da quel giorno, Ali, accompagna ogni mattina Cesar al cimitero per poter salutare insieme l’amato padre.

“Cesar è un cane amorevole e fedele, portarlo a vivere con me è stata la migliore decisione che io abbia mai preso in vita mia, ora mi prendo cura di lui e gli do tutto l’amore che merita”, racconta Ali.

Ora Cesar ed Ali trascorrono molto tempo insieme ed ogni giorno hanno il loro momento speciale durante il quale vanno a salutare Mehmet.

Anche se si tratta di una storia triste, ci mostra quanto grande e prezioso può essere l’affetto, la fedeltà ed il rispetto che un cane può avere nei confronti del proprio padrone. Fortunatamente Cesar ha una nuova casa e un grande nuovo amico, il figlio di Mehmet.

Credi anche tu che l’amicizia e l’affetto di un cane siano estremamente preziosi? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere questa commovente storia con i tuoi amici.

Seguici per altre curiosità sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

Back to top button