Queste bambine sono sopravvissute al cancro ed hanno ricreato una commovente foto virale

Nel 2014 la fotografa Lora Scantling ha scattato delle fotografie a delle bambine che stavano lottando contro il cancro. Ora, tre anni dopo, le stesse bambine si sono ritrovate per scattare una nuova foto e, fortunatamente, stanno molto meglio.

Lora Scantling
Lora Scantling

Anche il padre della fotografa soffriva di cancro e per questo la donna ha pensato ad un progetto che potesse lanciare un chiaro messaggio e scatenare delle emozioni forti. Ha scelto il cancro infantile perché una sua amica aveva perso un figlio a causa di questa terribile malattia. “Ho annunciato in Facebook che stavo cercando delle bambine piccole che stavano lottando contro il cancro e così è nato lo scatto”, racconta la fotografa.

Nella fotografia ci sono Rylie di 3 anni, Rheann di 6 ed Ainsley di 4. Le bimbe non si conoscevano prima delle sessione fotografica, però sono diventate subito amiche. Nel 2014 la foto le ritraeva mentre si abbracciavano e si sostenevano a vicenda ed è diventata virale.

Lora Scantling

Ora, la foto del 2017 è altrettanto emozionante. Le 3 bambine non hanno più il cancro, anche se ne subiscono ancora le conseguenze; inoltre, tutte e tre le piccole indossano un nastro di color oro che rappresenta la propria consapevolezza nei confronti della malattia.

“Il cancro è come un drago”, dice Rheann. “E la terapia è il principe”, continua Ainsley. “Il cancro ha scelto le principesse sbagliate”, aggiunge Rylie.

Si tratta di uno scatto meraviglioso che rappresenta tutta la forza di queste incredibili guerriere. Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere con i tuoi amici.

Seguici per altre curiosità sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

Back to top button