11 segnali nel tuo corpo che ti mostrano che qualcosa non va bene nella tua anima

Benessere ed equilibrio sono le parole che si possono dire quando c’è una certa stabilità tra corpo ed anima.

Esistono diversi studi che associano i problemi fisici con i problemi emotivi e sono state sviluppate terapie e discipline in grado di aiutare le persone che soffrono di dolori di questo tipo.

Cattivi segnali dalla tua anima

Anche se potrebbe essere difficile a credersi, il corpo umano ha la capacità di riprodurre o riflettere i problemi della nostra anima in un modo molto specifico. Chi ha studiato questi casi, assicura che esiste una semplice unione tra i problemi spirituali che abbiamo con i differenti dolori che proviamo nel nostro corpo. Di seguito puoi trovare 11 segnali che possono indicarti se qualcosa non va con la tua anima, o con il tuo equilibrio emotivo e che è giunta l’ora di cambiare:

Dolori al collo:

In questa zona si accumulano i dolori dei pensieri più pesanti. Qui si accumulano i rancori e le insoddisfazioni. Allo stesso modo, può farci male quando non riusciamo a perdonare, sia che si parli di noi stessi che degli altri.

Dolori di schiena:

Questo tipo di dolori possono presentarsi nella parte alta o nella parte bassa della schiena. Nella parte superiore possono essere dovuti da una sensazione di solitudine, mentre nella parte inferiore per le preoccupazioni legate al denaro, o per lo stress.

Pressione sulle spalle:

Questo tipo di disturbo indica molta pressione (troppo peso sulle nostre spalle) o troppo carico emotivo.

Dolore alla testa:

La testa ci fa male quando esiste un grande problema da risolvere, oppure perché stiamo affrontando troppi ostacoli nella nostra vita, accumulo di stress.

Dolore alle ginocchia:

Le ginocchia fanno male quando sentiamo un grande peso sopra al nostro ego o sulla nostra persona. Sentiamo il bisogno di mostrare che siamo migliori di ciò che proviamo ad essere.

Dolore alle caviglie:

Chi si sente intrappolato nella propria realtà e non riesce a realizzare i propri sogni, sono coloro che si sentono afflitti da questo tipo di dolori.

Dolore ai polpacci:

Questo tipo di dolore può essere dovuto ad un sovraccarico emotivo dal quale è difficile allontanarsi.

Dolore ai gomiti:

Questo dolore tanto particolare è dovuto alla mancanza di rispetto del punto di vista degli altri, si può notare più frequentemente nelle persone testarde.

Dolori muscolari:

Sono generati dallo stress e da uno stato di affaticamento mentale dovuto a esigenze superiori al normale.

Dolori alle mani:

Le articolazioni delle mani e dei polsi vengono colpite quando sentiamo che i nostri amici non sono presenti per poterci appoggiare o quando si allontanano.

Dolore all’altezza della vita:

Può essere causato per due motivi: preoccupazione per il denaro, o per essere troppo legati alle comodità. Questi dolori possono apparire quando si lavora troppo sugli altri, o quando si cerca di aggrapparsi a tutti i costi alle cose che generano sicurezza.

Durante le giornate intense che viviamo, è importante prendere le emozioni come una parte importante della nostra vita. È bello rilassarsi, pensare al riposo e parlare di ciò che ci ferisce, ci rattrista o che, semplicemente, genera disaccordo in noi stessi. Inoltre è fondamentale trovare l’appoggio nei nostri familiari e nei nostri amici, in quanto loro possono aiutarci quando la nostra anima è sovraccarica di emozioni riuscendo ad alimentarla di cose positive.

Va detto che se i dolori sono persistenti o insoliti è bene consultare il proprio medico per avere un parere professionale.

Pensi anche tu che tanti tipi di dolori siano collegati al malessere della nostra anima? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere queste informazioni con i tuoi amici.

Seguici per altre curiosità sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button