Questo chef dice che stai tagliando male la cipolla da tutta la vita e mostra uno strano metodo provando di avere ragione

A diverse persone piace cucinare, altre, invece, non amano molto stare ai fornelli. Esiste però una cosa che accomuna tutti, ovvero il noioso compito di tagliare le cipolle.

Tagliare le cipolle risulta essere parecchio fastidioso, gli occhi cominciano a lacrimare, bruciano ed a volte si rischia anche di tagliarsi con il coltello per via della scarsa visibilità.

Fortunatamente, esiste una semplice soluzione per tutto questo che, probabilmente, non avevi mai sentito prima d’ora.

Tagliare la cipolla

Ognuno ha il proprio modo per tagliare le cipolle.

Ma, a volte, può essere utile vedere il metodo di altre persone, soprattutto se si tratta di professionisti.

Lo chef  Jack Scalfani ci mostra un semplice trucco per evitare che i nostri occhi si riempiano di lacrime quando è il momento di tagliare le cipolle.

Prima ancora di prendere in mano il coltello, dobbiamo individuare la parte della radice, dopodiché, si estrae il bulbo che si trova all’interno della cipolla, perché è questa la parte dell’alimento che stimola la lacrimazione.

Il video è in lingua inglese, ma mostra chiaramente come fare per tagliare una cipolla senza piangere.

In questo modo potremo evitare le lacrime ogni volta che ci ritroveremo a tagliare una cipolla.

Avevi mai sentito parlare di questo metodo? Ne conosci altri per evitare di piangere quando si tagliano le cipolle? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere con i tuoi amici il fantastico trucco di questo chef.

Seguici per altre curiosità sulla pagina Facebook Curiosando si impara e se hai un account Pinterest puoi seguire la nostra nuova pagina con argomenti suddivisi per categorie QUI.

1K Condivisioni

Cosa ne pensi?


Più popolari da Curiosandosimpara.com:


Seguici su Facebook

Puoi seguirci anche su Pinterest
<
>