Una mamma porta la propria bimba neonata al lavoro, ma non si rende conto che la sua titolare le scatta una foto e fa un commento che fa notizia

Avere un figlio è sicuramente un qualcosa di molto soddisfacente e gratificante. Però, tutte le mamme e i papà sanno quanto sia difficile educare un bambino. Qualsiasi persona che dice che si tratta di una passeggiata, semplicemente, sta mentendo.

Anche i genitori che sembrano avere delle energie infinite, a volte, si stancano. Dopotutto, un bimbo non è solo parte della tua vita, è la tua vita.

Melody, la ragazza della foto, stava lavorando nel proprio ufficio mentre cullava la propria bimba, quando la sua titolare le si è avvicinata e le ha scattato una foto.

Melody ha la fortuna di poter portare la propria bimba Nora-Jo al lavoro con sè. Tuttavia, quando la propria titolare ha pubblicato la sua foto ed ha fatto un commento pubblico riguardo i bambini sul posto di lavoro, Melody non immaginava che avrebbe fatto notizia.

Non si tratta assolutamente di un attacco alla titolare. Anzi, la donna che ha scattato la foto a Melody e alla sua bimba è arrivata alla conclusione che si trattava di una immagine troppo dolce per non essere condivisa sul web.

La foto è stata pubblicata sulla pagina Facebook dell’azienda Maryland Farms Chiropractic e da lì ha cominciato a diffondersi.

Workin' mamas.🤱She makes it look easy. It helps that Baby Nora-Jo is so sweet and content just being with and near her…

Posted by Maryland Farms Chiropractic on Thursday, 13 December 2018

Insieme alla foto c’è scritto: “Mamme che lavorano. Lei lo fa sembrare facile. Aiuta la piccola Nora-Jo ad essere felice solo per poter stare vicino alla sua mamma. Potresti condividere questo? Abbiamo bisogno di più piccole e grandi imprese per dimostrare che questo è fattibile e perché sia permesso più spesso! I mesi dei neonati sono molto brevi. #WorkinMamas pubblica una tua foto con il tuo piccolo mentre lavori”.

Melody ha il permesso di lavorare da casa, però ci sono alcuni giorni in cui deve presentarsi in ufficio per fare le cose che non può fare a distanza. Tuttavia, la sua titolare, lascia che si prenda tutte le pause di cui ha bisogno per se stessa e per la bimba.

Melody and Nora are here this morning till lunch! Any patients with morning appointments will get to say hello today.

Posted by Maryland Farms Chiropractic on Monday, 22 October 2018

Melody ha raccontato a Love What Matters: “Sono consapevole che non tutti gli uffici o gli ambienti di lavoro sono adeguati per i neonati e per i bambini, ma penso che più aziende dovrebbero essere più flessibili”.

E continua dicendo: “Credo che la maggior parte delle famiglie pensi che sia più conveniente dal punto di vista finanziario che uno dei due genitori rimanga a casa, piuttosto che andare a lavoro per pagare l’asilo o un babysitter”.

La storia di Melody è un esempio perfetto per far capire a molte più persone quanto possa essere efficace un luogo di lavoro adatto e un supporto adeguato.

Cosa ne pensi della storia di Melody e della sua bimba? Lasaciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano dirti la loro opinione. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

1K Condivisioni

Cosa ne pensi?


I contenuti di questo sito sono protetti e monitorati da: DMCA.com Protection Status è vietata la copia, la riproduzione senza consenso, l'alterazione e prelevare qualsiasi contenuto del presente sito web.
<
>