Degli artisti olandesi hanno dipinto su un edificio una libreria gigante con i libri preferiti dai vicini

C’è ancora chi pensa che dipingere sulle pareti degli edifici sia un atto di vandalismo, quando, al contrario, potrebbe essere un modo per educare e per rallegrare la vita dei residenti di una città.

I murales esistono da moltissimi anni e la street art può dare un tocco di colore ad un grigio paesaggio urbano con degli impressionanti effetti ottici.

La creatività dell’artista olandese JanIsDeMan ha un obiettivo molto chiaro, quello di creare delle comunità dove le persone che convivono in piccoli nuclei urbani possano connettersi tra di loro.

Con la sua arte è in grado di plasmare delle fantasie nelle quali tutti possono identificarsi. Di recente, questo bravo artista ha realizzato uno spettacolare lavoro in un quartiere della città di Utrecht, nei Paesi Bassi; Jan, in collaborazione con un altro artista di strada chiamato Deef Feed, ha ricreato sulla facciata di un edificio di tre piani una libreria di tre ripiani.

Dopo alcune idee iniziali che non riuscivano a convincere del tutto i due artisti, hanno pensato di creare un’illusione ottica che desse l’impressione di un oggetto tridimensionale; per questo, hanno studiato la forma dell’edificio e la sua posizione e, all’improvviso, hanno pensato di creare una grande libreria.

Jan ha affermato: “Mi piacciono le illusioni ottiche sui muri e adoro vedere i sorrisi sui volti delle persone e quest’idea avrebbe potuto unire entrambe le cose”.

Una parte del progetto ha conivolto i residenti del quartiere durante il processo artistico. L’artista ha chiesto alle persone di indicare i propri libri preferiti ed ha partecipato molta gente di tutte le età, di tutte le culture e di tutte le lingue. L’unica regola stabilita era quella di non proporre libri con argomenti politici o religiosi.

JanIsDeMan e Deef Feed hanno impiegato una settimana di tempo per realizzare il murales e sono riusciti a catturare lo spirito dei residenti della zona con una selezione dei loro libri preferiti.

Migliaia di curiosi si sono già avvicinati per fotografare questa meravigliosa opera d’arte, sui social i commenti sono tutti positivi ed in molti dicono quanto sia bello coltivare e arricchire con l’arte, ma, soprattutto, rallegrare e unire le persone.

Cosa ne pensi di questo meraviglioso murales? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano vedere questo bellissimo lavoro. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

773 Condivisioni

Cosa ne pensi?


Potrebbe interessarti:
<
>