Wuhan costruirà in tempi record un ospedale “speciale” per le persone infettate dal coronavirus

In Cina, le autorità di Wuhan, la città dove si è sviluppata l’epidemia del coronavirus che ha già tolto la vita a ben 41 persone, si sono messe al lavoro per costruire uno “speciale” ospedale con mille posti letto per i pazienti infetti.

Il People’s Daily, China, il 23 gennaio ha pubblicato la notizia sul proprio account di Twitter (piattaforma censurata in Cina), scrivendo che il termine dei lavori è previsto per lunedì 3 febbraio.

Nel Tweet continuano dicendo che la costruzione si basa sul modello di ospedale che venne costruito in soli 7 giorni a Pechino, per far fronte all’epidemia della sindrome respiratoria acuta (SARS) scoppiata nel 2003.

Nel video si possono vedere decine di ruspe e altri veicoli all’opera.

La stampa cinese ha informato della creazione di una squadra investigativa di emergenza per combattere il coronavirus che causa la polmonite di Wuhan.

Per prima cosa, l’obiettivo dei ricercatori è quello di localizzare la fonte, dopodiché dovranno realizzare delle analisi e sviluppare rapidamente un vaccino efficace contro il virus.

https://www.facebook.com/BlackSheepcomedy69/photos/a.151448556299470/153534442757548/?type=3

A capo del gruppo di ricercatori c’è l’esperto Zhong Nanshan, un medico di 83 anni che, 17 anni fa, ha svolto un lavoro fondamentale per combattere la SARS.

Speriamo che l’emergenza possa rientrare al più presto.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Cosa ne pensi? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggere queste informazioni. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Back to top button