Anestesisti e rianimatori lanciano un appello: “Siate responsabili e seguite le regole, se rimaniamo uniti ce la faremo” (video)

In questo momento, il timore più grande per tutti noi italiani è che il virus contagi molte persone in poco tempo. Questo perché, il rischio maggiore è quello di non avere la possibilità di offrire le cure necessarie a tutti coloro che ne avranno bisogno.

Per questo motivo, nelle ultime ore, sui social sono apparsi i video appello di alcuni medici italiani, i quali stanno lavorando duramente per cercare di svolgere al meglio la propria professione anche in questo momento di grande emergenza.

Tra questi, si possono trovare i video della Dottoressa Barbara Balanzoni e del Dottor Felice Spaccavento, entrambi medici rianimatori anestesisti. La dottoressa Balanzoni, come il Dottor Spaccavento, chiedono a tutti di seguire le disposizioni delle regioni e del governo, di modo da poter limitare il più possibile il contagio da coronavirus.

I due sono consapevoli dei sacrifici che vengono richiesti all’intera popolazione, tuttavia, chiedono una mano per evitare che gli ospedali e il sistema sanitario possano collassare. Questo si può fare evitando di frequentare posti affollati, tuttavia, come afferma il Dottor Spaccavento, nessuno nega la possibilità di fare delle passeggiate all’aria aperta in modo autonomo.

Di fatto, si tratta dell’unico modo per combattere contro questo nemico e come afferma nel proprio video il Dottor Spaccavento: “Solo rimanendo uniti potremo farrcela“.

Di seguito il video della Dottoressa Barbara Balanzoni:

https://www.facebook.com/barbara.balanzoni/videos/2885818054858685/

Di seguito il video del Dottor Felice Spaccavento:

https://www.facebook.com/felice.spaccavento/videos/3001731736532610/

Cerchiamo di seguire il più possibile le indicazioni di questi esperti per evitare che la situazioni peggiori.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Cosa ne pensi delle loro parole? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano vedere questi video. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Potrebbe interessarti:
Back to top button