Il problema matematico che sta facendo impazzire le persone su internet: “Un po’ complicato, ma non impossibile”

Negli ultimi giorni, soprattutto da quando molte persone sono a casa a causa del coronavirus, sul web abbiamo potuto trovare diversi indovinelli e problemi matematici, più o meno complicati, da risolvere per poter passare un po’ di tempo.

Cayetano Gutiérrez Pérez è un professore di fisica spagnolo che sta facendo impazzire molti utenti sui social network poiché, di recente, l’insegnante e divulgatore scientifico ha voluto condividere sul proprio account di Twitter un problema matematico che sta facendo riflettere moltissime persone in tutto il mondo.

L’uomo ha spiegato che la ginnastica mentale è un buon divertimento e un bel passatempo. Per questo, ha pubblicato sul proprio account di Twitter la foto di un bigliettino scritto a mano aggiungendo nel Twitt “Un po’ complicato, ma non impossibile, hai il coraggio di provarci?

Nell’immagine, oltre al problema c’è scritto: “Il 97% delle persone sbagliano la risposta di questo test

1 + 4 = 5
2 + 5 = 12
3 + 6 = 21
5 + 8 = ?

In molti hanno risposto che il risultato è 34, mentre altri sostengono che sia il numero 45. Entrambe le parti difendono le proprie soluzioni con modi diversi per risolvere il problema.

Di fatto, entrambe sono corrette.

Perché?

La soluzione che dà come risultato il numero 34:

1 + 4 = 5
2 + 5 (+5) = 12
3 + 6 (+12)= 21
5 + 8 (+21)= 34

La soluzione che dà come risultato il numero 45:

1 * (4 + 1) = 5
2 * (5 + 1) = 12
3 * (6 + 1) = 21
4 * (7 + 1) = 32
5 * (8 + 1) = 45

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Tu quale credi che sia la soluzione corretta? Condividi il contenuto con i tuoi amici così che anche loro possano provare a risolverlo. Seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

20K Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>
Close

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.