Una nonnina ha rifiutato il suo bonus d’aiuto e lo ha donato a qualcuno che “ne ha davvero bisogno”. Pura generosità

L’emergenza provocata dalla comparsa del nuovo coronavirus ha colpito diversi paesi del mondo sia a livello sanitario che economico. Per questo motivo, molte persone hanno perso il proprio lavoro ed alcuni governi stanno cercando di dare una mano alle persone più danneggiate da questa crisi.

Sebbene la Bolivia sia uno dei paesi del Sud America meno colpiti dal Covid-19, poiché conta con circa 6200 contagi e 250 decessi, il governo ha deciso di dare un bonus d’aiuto ai cittadini più vulnerabili. Tra questi c’è una nonnina che si chiama Palmita, la quale vive solamente con l’esigua pensione del marito defunto, e che ha fatto commuovere moltissime persone per il suo generoso gesto.

Alla signora Palmita spettava il bonus di aiuto del governo, tuttavia, quando i funzionari si sono presentati alla sua porta per consegnarglielo, ancor prima che potessero finire di spiegarle il funzionamento del bonus, la donna lo ha gentilmente rifiutato perché potessero riceverlo persone più bisognose di lei.

Palmita è stata filmata in un video al momento della consegna e le sue parole hanno fatto commuovere moltissime persone:

Ringrazio dal profondo del mio cuore e con le lacrime agli occhi, però io ho una piccola entrata da parte di mio marito defunto. Dateli alle persone che ne hanno davvero bisogno e che non hanno nessuna entrata. Ringrazio il Signore per l’aiuto“.

Palmita, nonostante non navighi nell’oro, ha mostrato il suo animo nobile e generoso. Lei riesce a cavarsela con quel poco che ha e preferisce che i soldi vadano a chi ne ha urgente bisogno. Anche i funzionari sono rimasti a bocca aperta ed hanno ringraziato Palmita per il suo bellissimo gesto.

Si tratta di un grande esempio per tutti noi.

Di seguito il commovente video:

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi del suo nobile gesto? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

5K Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.