Un gatto con il musetto bicolore è il padre di due splendidi gattini che hanno ereditato i suoi colori

Con questo splendido gattone di nome Narnia la natura si è data proprio da fare per poter sorprendere chiunque avesse la fortuna di vederlo, poiché il suo muso è esattamente diviso a metà; la parte sinistra è nera, come il resto della sua pelliccia, mentre la parte destra è di un bellissimo grigio, inoltre, i suoi stupendi occhi azzurri completano questa vera e propria opera d’arte.

La sua proprietaria, Stephanie Jimenez, che vive insieme a lui in Gran Bretagna, dice che da quando è nato, nel 2018, ha sempre avuto il dubbio che si trattasse di una chimera, ovvero del risultato di una coppia di embrioni che si fondono nel grembo materno.

In sostanza, i gatti chimera presentano due DNA completamente diversi tra loro, tutttavia questo non è il caso di Narnia poiché, per curiosità, Stephanie ha deciso di verificare questo fattore ed ha potuto riscontrare che questo bel micione possiede un unico DNA, di fatto, i suoi meravigliosi colori sono il frutto dell’ottimo lavoro di Madre Natura e continuano ad essere un mistero per la genetica.

Qualche tempo fa Narnia è diventato padre di due splendidi cuccioli che si sono letteralmente suddivisi i suoi colori, infatti, Prada ha il pelo della stessa tonalità di grigio del padre, mentre Phoenix è tutto nero e si distingue per delle macchiette di pelo bianco sul mento e sul collo, proprio nelle stesse posizioni in cui le ha il suo papà.

Durante un’intervista Stephanie, che è un’allevatrice professionista, ha raccontato che non è la prima volta che il micione bicolore diventa padre e che tutti i suoi cuccioli sono nati con diverse variazioni di colore.

Inutile dire che l’aspetto di questi bellissimi gattini dipende anche dai geni della mamma, la quale in quanto a bellezza non ha proprio nulla da invidiare a nessuno.

Di seguito un bellissimo video di Narnia da cucciolo:

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi di questi splendidi gatti? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

1 Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.