Questi gorilla orfani posano per un selfie insieme all’uomo che si prende cura di loro

Il Senkwekwe Center si trova all’interno dell’area del parco nazionale dei Virunga, nella Repubblica Democratica del Congo, ed è l’unica struttura al mondo che ospita i gorilla di montagna (Gorilla beringei beringei), una specie considerata in pericolo di estinzione, che sono rimasti orfani.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Virunga National Park (@virunganationalpark)

Ogni giorno, il personale esperto del santuario si prende cura degli orfani che sono stati separati dalle loro famiglie a causa della guerra o del bracconaggio, inoltre, il centro offre riabilitazione anche per gli esemplari di gorilla occidentale (Gorilla gorilla), specie in pericolo critico di estinzione, che sono rimasti orfani e che sono stati confiscati ai trafficanti di animali.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Virunga National Park (@virunganationalpark)

L’intero parco dei Virunga è costantemente sorvegliato dai 689 rangers che hanno il compito di proteggere gli animali e le popolazioni dai bracconieri e di impedire il contrabbando di armi, si tratta di uomini e donne addestrati che rischiano ogni giorno la propria vita per il benessere del territorio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Virunga National Park (@virunganationalpark)

Tuttavia, anche Mathieu Shamavu e André Bauma, che fanno parte del personale dello Senkwekwe Center, sono essenziali per la sicurezza dei primati poiché sono la loro ultima linea di difesa contro a possibili pericoli.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Virunga National Park (@virunganationalpark)

Oltre a questo, si occupano anche della cura e del benessere di questi animali sfortunati e, con il passare del tempo, tra di loro si è creato un legame davvero profondo. In pratica, questi uomini sono diventati veri e propri membri della famiglia composta dai giovani gorilla rimasti orfani, di cui fanno parte anche Ndakazi e Ndeze, due femmine che hanno perso i loro genitori a causa dei cacciatori.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Virunga National Park (@virunganationalpark)

Qualche tempo fa, queste due simpatiche ragazze stavano trascorrendo un po’ di tempo insieme a Mathieu, il quale decise di scattare un simpatico selfie. L’adorabile foto mostra la meravigliosa connessione che esiste tra loro e dopo che è stata pubblicata sui social network ha fatto letteralmente il giro del mondo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Virunga National Park (@virunganationalpark)

Sull’account Instagram del Virunga National Park hanno scritto riferendosi alla foto: “Potresti aver visto di recente l’incredibile selfie dei custodi con le gorilla orfane Ndakazi e Ndeze all’interno del centro Senkwekwe nel Parco nazionale dei Virunga. Abbiamo ricevuto dozzine di messaggi sulla foto. SÌ, è vera! Quelle ragazze gorilla si comportano sempre in modo sfacciato, quindi questo è stato lo scatto perfetto che mostra la loro vera personalità! Inoltre, non sorprende nemmeno vedere queste ragazze in piedi: la maggior parte dei primati si trova a proprio agio a camminare in posizione eretta (bipedismo) per brevi periodi di tempo“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Virunga National Park (@virunganationalpark)

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi dell’incredibile lavoro di queste persone? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

0 Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.