Un golden retriever con tre zampe piange ciascuno dei propri amici animali quando muoiono nel santuario

Lester Aradi è un ex agente di polizia in pensione che gestisce insieme alla propria moglie Diane l’Horse Creek Stable Rescue Sanctuary che si trova nella località di Mineral Bluff in Georgia, negli Stati Uniti. All’interno della struttura ci sono sia un santuario per animali salvati che un bed and breakfast immerso nella natura dove gli ospiti hanno la possibilità di interagire con le meravigliose creature che ci vivono stabilmente, le quali, solitamente, hanno bisogno di attenzioni speciali per via del difficile passato che hanno avuto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lester Aradi (@lesteraradi)

Tricycle è un adorabile golden retriever che ha perso una zampa a causa di un incidente e che alcuni anni fa, dopo aver vissuto per diverso tempo in un rifugio aspettando una famiglia che lo adottasse, è stato accolto presso il santuario, dove, per via del suo carattere docile e gentile, si è fatto amare da tutti quanti fin dal primo giorno. Il bel cagnolone vive insieme ad alpaca, lama, cavalli, cani e gatti, ma per lui non esiste nessuna differenza poiché riesce sempre a creare con chiunque incontri un legame davvero speciale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lester Aradi (@lesteraradi)

Lester ha raccontato che lui e Diane si sono resi subito conto della dolcezza di Tricyle perché quando uno degli animali del santuario viene a mancare, lui lo piange proprio come farebbe un essere umano in lutto. Solitamente, quando muore un animale, la coppia celebra un piccolo “funerale” e lo seppellisce all’interno della proprietà; quando si tratta di animali di piccole dimensioni posizionano attorno alle “tombe” dei sassi in modo da formare un cerchio, mentre quando si tratta di animali più grandi, piantano un albero in loro onore affinché il ciclo della vita possa continuare.

La prima volta che videro questo particolare atteggiamento del cane fu circa quattro anni fa, quando morì Major, una cagnolina che aveva dei grossi problemi alla schiena causati dai maltrattamenti subiti. Lester ha affermato che il giorno dopo il “funerale”, Tricycle si sdraiò sopra la sua “tomba” e vi rimase per circa tre giorni, rientrando in casa solamente di notte. Nell’osservare il suo atteggiamento la coppia si commosse al punto che decise di condividere la sua storia sul web ed in seguito Lester e Diane scrissero un libro interamente dedicato alla vita dell’adorabile cagnolone intitolato “Tricycle and Friends: The True Life Adventures of a Three-legged Golden Retriever and His Rescued Farm Animal Friends“, i cui guadagni vengono completamente destinati per la cura e per il benessere degli animali che vivono nel santuario.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lester Aradi (@lesteraradi)

Tricycle piange i suoi amici e sembra provare lo stesso tipo di amore per ognuno di loro, perché anche quando è mancato l’alpaca di 21 anni di nome Vixen, il cane si è comportato proprio come quando è morta la sua amica Major. Ora, lui e il simpatico Romeo, un altro golden retriever a cui manca una zampa e che vive da qualche tempo nel santuario, hanno ricevuto il titolo di animali da supporto emotivo e, spesso, visitano scuole, ospedali e strutture per anziani portando a tutti tanta felicità.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lester Aradi (@lesteraradi)

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi del comportamento di Tricycle? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.