La megattera compare dietro ai turisti mentre guardano dalla parte sbagliata

Eric J. Smith è un regista e fotografo di Los Angeles, Stati Uniti, che ama immortalare le meraviglie del nostro pianeta e che nel marzo dello scorso anno, mentre stava facendo un’escursione in barca nella laguna di San Ignacio che si trova nella Bassa California del Sud, nello stato del Messico, è riuscito ad ottenere degli scatti davvero unici ed esilaranti.

In quel momento nella laguna erano presenti più imbarcazioni con a bordo diversi turisti che erano in attesa di poter avvistare qualche animale marino; di fatto, è risaputo che durante questi tour bisogna avere molta pazienza poiché gli animali non sempre si avvicinano e, per questo, le persone, tutte munite di fotocamere, erano intente a scrutare l’orizzonte con la speranza di poterne vedere almeno uno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Eric J. Smith (@esmith_images)

Ad un certo punto, una megattera è emersa facendo capolino con la propria testa esattamente dietro ad una delle barche, ma le persone che si trovavano a bordo stavano guardando nella direzione opposta e, solo per un soffio, non si sono perse il meraviglioso spettacolo. Proprio in quel momento, Eric J. Smith, che si trovava su un’altra barca a pochi metri da loro, è riuscito a immortalare il grande cetaceo mentre osservava i turisti che erano tutti girati di spalle.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Eric J. Smith (@esmith_images)

Per fortuna, giusto pochi istanti prima che scomparisse di nuovo nelle profondità dell’oceano, si sono accorti della sua presenza e in un altro scatto di Eric si può vedere tutta la loro emozione. Durante un’intervista il fotografo ha raccontato che: “Lentamente e silenziosamente è sbucata con la testa fuori dall’acqua per guardarsi intorno. Io ero su un’altra barca a circa quattro metri di distanza e ho colto l’attimo prima che tutti si rendessero conto che fosse così vicina. Quando si sono voltati, lei si è immersa rapidamente sotto la superficie“.

In seguito ha aggiunto: “Per fotografare le balene e le megattere ci vuole molta fortuna, ma la chiave è essere sempre vigili e pronti. Durante un viaggio di osservazione delle balene è facile accontentarsi perché c’è molta attesa“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Eric J. Smith (@esmith_images)

Per vedere altre meravigliose foto di questo fotografo puoi seguire l’account Instagram Eric J. Smith.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi di questo particolare scatto? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

0 Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.