Questa famiglia di gru ha aiutato un piccolo alligatore a ritornare a casa

Mallery Neptune è una donna che vive nella città di Saint Cloud, in Florida, e che alcuni giorni fa, mentre si trovava in auto con il proprio marito e i loro figli per fare delle commissioni, è riuscita a filmare una scena alquanto singolare, poiché degli insoliti passanti avevano deciso proprio in quel momento di attraversare la strada che stavano percorrendo.

Un piccolo alligatore stava uscendo lentamente dall’erba per immettersi sulla strada ed era seguito da una famiglia di gru. Durante un’intervista la donna ha raccontato che: “Con la coda dell’occhio ho visto qualcosa che si muoveva nell’erba ed ho detto a mio marito di fermare subito l’auto, perché c’era un piccolo alligatore che voleva attraversare la strada. Così ha frenato e abbiamo assistito all’intera scena“.

Facebook/Mallery Neptune

L’avventuroso cucciolo ha iniziato ad attraversare seguito dalle tre gru, le quali, nonostante al principio sembravano essere protettive nei suoi confronti, volevano solamente impedirgli di raggiungere lo spazio verde dall’altro lato della strada, poiché, probabilmente, si tratta del loro territorio. Mallery ha infatti raccontato che in altre occasioni le era capitato di vedere delle gru riposare proprio in quell’area e, per questo, in quel momento hanno fatto di tutto affinché il piccolo potesse tornare nella propria zona.

Nel video si possono vedere le gru che, spiegando le proprie ali, cercano di bloccare il cucciolo per dirigerlo nella direzione opposta. Mallery ha detto: “È stato fantastico vederle usare le ali per aumentare le loro dimensioni e reindirizzare l’alligatore. Hanno fatto un vero e proprio lavoro di squadra“.

Facebook/Mallery Neptune

Una volta compreso il messaggio, l’alligatore si è diretto verso lo stagno e le gru lo hanno accompagnato fino all’acqua per essere sicure che tornasse definitivamente a casa sua.

Di seguito l’insolito video:

Al principio Mallery aveva pensato di riprendere la scena per farla vedere ai suoi familiari, ma, in seguito, rendendosi conto di quanto fosse speciale ha deciso di condividerla sui social affinché tutti potessero vederla.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Non li trovi stupendi? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

1 Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.