37 foto di persone con i loro animali domestici che si trovano in mezzo alla guerra in Ucraina e che dimostrano quanto può essere forte l’amore tra umani e animali

In questi ultimi giorni tutto il mondo sta parlando degli eventi catastrofici che stanno colpendo l’Ucraina e i suoi abitanti e, nonostante molte persone hanno pregato e sperato fino all’ultimo perché tutto ciò non accadesse, purtroppo ci ritroviamo inermi ad osservare immagini strazianti che nessuno avrebbe mai voluto vedere.

1#

Facebook/Lesia Smykovska

2#

Facebook/Lesia Smykovska

3#

Facebook/Alina Demydchenko

Non è di certo un segreto che fin dai tempi più antichi le guerre hanno portato solamente morte e distruzione e, al giorno d’oggi, è difficile pernsare che uomini, donne e bambini innocenti si ritrovino ad affrontare un qualcosa di tanto orribile e crudele.

4#

Facebook/Lesia Smykovska

5#

Facebook/Lesia Smykovska

6#

Facebook/Lesia Smykovska

Le immagini che arrivano da questo grande Paese mostrano cittadini che cercano di fuggire il più lontano possibile dalle zone degli attacchi, tuttavia, non tutti hanno la possibilità di andarsene e, per questo, cercano di ripararsi in luoghi ritenuti “sicuri”, come per esempio metropolitane o cantine.

7#

Facebook/Lesia Smykovska

8#

Facebook/Lesia Smykovska

9#

Twitter/@LorenzoTheCat

Di fatto, oltre a preoccuparsi di tutti i rischi e i pericoli che comporta un conflitto di questo tipo, chi condivideva la propria casa con un animale domestico ha dovuto fare i conti anche con la burocrazia, poiché, nella maggior parte dei casi, per portare un animale oltre i confini di un Paese straniero sono necessari documenti e vaccinazioni specifiche.

10#

Facebook/Lesia Smykovska

11#

Twitter/@BlueParrotBooks

12#

Facebook/Lesia Smykovska

Per fortuna, a quanto pare, alcune nazioni confinanti hanno allentato questi tipi di regole, ma, nonostante questo, in molti hanno deciso di rimanere per non abbandonare i propri amici pelosi ad un triste destino.

13#

Facebook/Lesia Smykovska

14#

Facebook/Casa lui Patrocle – Animal Rescue

15#

Facebook/Alina Demydchenko

Questo accade perché noi esseri umani abbiamo sviluppato una connessione speciale con i nostri piccoli compagni di vita e ci sentiamo responsabili della loro salute e del loro benessere, al punto che li trattiamo come se fossero dei veri e propri membri della nostra famiglia.

16#

Facebook/Alina Demydchenko

17#

Facebook/Lesia Smykovska

18#

Facebook/Lesia Smykovska

Si tratta di un amore incondizionato che ci porta a preoccuparci per la loro sicurezza, quasi come faremmo nei confronti di un bambino, poiché, proprio come i bambini sono creature piccole e indifese che hanno bisogno della nostra protezione.

19#

Facebook/Lesia Smykovska

20#

Facebook/Lesia Smykovska

21#

Facebook/Lesia Smykovska

Le immagini che si trovano in giro per il web mostrano persone che hanno dovuto mettere in pausa le loro vite per affrontare un qualcosa di terribile, ma che, nonostante questo e tutte le altre difficoltà, non hanno potuto lasciare indietro chi è veramente importante.

22#

Facebook/Lesia Smykovska

23#

Facebook/Lesia Smykovska

24#

Twitter/@nolanwpeterson

25#

Twitter/@mustang_brit

26#

Twitter/@btsukrprojects

27#

Facebook/Lesia Smykovska

28#

Facebook/Lesia Smykovska

29#

Twitter/@ghostnayaa

30#

Facebook/Lesia Smykovska

31#

Facebook/Lesia Smykovska

32#

Twitter/@UNICEFMoldova

33#

Facebook/Lesia Smykovska

34#

Facebook/Lesia Smykovska

35#

Facebook/Lesia Smykovska

36#

Facebook/Lesia Smykovska

37#

Twitter/@ErinBurnett

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Speriamo che tutte queste persone e i loro animali domestici possano tornare al più presto alla normalità. Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button