Una mamma “obbliga” i suoi figli a fare 12 mila passi al giorno per poter giocare ai videogiochi

Molto spesso i genitori devono scendere a compromessi se vogliono che i loro figli facciano delle cose specifiche o si comportino in un determinato modo e questo è proprio quello che ha fatto una mamma statunitense di quattro bambini che ha deciso di non vietare loro l’utilizzo dei videogiochi, ma di trovare un accordo che potesse soddisfare tutti quanti.

Gli esperti affermano che per un bambino trascorrere troppo tempo al giorno davanti ad uno schermo potrebbe compromettere il suo sviluppo sia fisico che emotivo, poiché si tratta di un’attività che incentiva la sedentarietà e riduce le relazioni con gli altri e questo è proprio quello che vorrebbe evitare l’utente di TikTok conosciuta con il nome di @themarienfam, la quale ha voluto mostrare attraverso una breve clip la sua soluzione a questo problema.

TikTok/themarienfam

Nel video si può leggere la scritta “12 mila passi al giorno per guadagnare tempo di gioco con i videogiochi nel fine settimana” e si vede un bambino di spalle che corre su un tapis roulant.

Le immagini hanno ben presto fatto il giro del social network e molti utenti si sono complimentati con la donna per la sua ingegnosa idea, perché, secondo loro, si tratta di un buon modo per insegnare ai piccoli le buone abitudini e per renderli più attivi. Al contrario, altrettante persone l’hanno criticata per i suoi metodi, affermando che i suoi bambini smetteranno di fare attività fisica non appena si allontaneranno da lei ed odieranno qualsiasi tipo di sport.

Di seguito il breve video:

@themarienfam

Yes, ges rubning in crocs. 🤣 #videogames #boymom #workout #momlife

♬ Good Day – Nappy Roots

In seguito, la donna ha voluto sottolineare che i suoi figli non sono obbligati a fare i 12 mila passi in una sola volta sul tapis roulant, ma che possono accumulare la quantità desiderata durante tutto l’arco della giornata e, soprattutto, possono farlo dove e quando vogliono.

Inoltre, la mamma ha affermato che per i suoi figli non è assolutamente necessario fare 12 mila passi al giorno, in quanto gli vengono richiesti solamente nel caso in cui vogliano giocare ai videogiochi durante il fine settimana ed ha ribadito che: “I miei figli possono prendere le proprie decisioni“.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi dello stratagemma inventato da questa mamma? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button