Fai in modo che tuo figlio sia più intelligente mangiando questi 10 alimenti

È possibile incrementare l’intelligenza di mio figlio naturalmente?

Come aumentare l’intelligenza?

È possibile incrementare l’intelligenza attraverso gli alimenti, soprattutto è possibile applicare questo metodo con i bambini. Questo lo possono fare anche quei genitori che hanno dei figli schizzinosi in fatto di gusti, i quali si arrenderanno sicuramente di fronte a del buon cibo. Se si adotta una dieta appropriata con un alto contenuto di grassi omega-3, il cervello dei più piccoli sarà agevolato ed avrà uno sviluppo neuronale sano. Di seguito puoi trovare i 10 alimenti con i quali potrai insegnare ai tuoi figli ad essere più intelligenti.

Designed by Freepik

10 alimenti essenziali che ti mostreranno
come aumentare l’intelligenza dei tuoi piccoli

#1 Noci

Le noci, come le mandorle, sono tra le migliori fonti di omega-3, questo agisce come rinforzo cerebrale in quanto agevola la produzione di DHA (acido docosaesaenoico), un componente strutturale essenziale per la salute del sistema nervoso. Inoltre, sono ricche di vitamina E, eccellente per migliorare le funzioni cognitive.

#2 Avocado

L’avocado è un frutto che può portare molti benefici per la salute, questo grazie ai grassi che contiene. Il cervello ha sempre bisogno di nutrienti perché possa funzionare al meglio ed ancora di più se si tratta di giovani, adolescenti o bambini, in quanto sono nel pieno dello sviluppo. Questa è una ragione sufficiente per dargli dei grassi buoni che possano aiutarlo a crescere fino al suo massimo potenziale.

#3 Mele

La mela è uno dei frutti preferiti dai piccoli di casa perché è dolce ed è facile da mangiare. Qualsiasi frutto va bene per i bimbi, però, la mela nello specifico contiene un antiossidante chiamato quercetina, eccellente per il cervello. È stato dimostrato che questo antiossidante è in grado di prevenire la diminuzione delle abilità mentali, in pratica aiuta i bambini a rimanere più concentrati.

#4 Farina d’avena

Probabilmente, tutte le mamme sanno che i cereali zuccherati non fanno molto bene ai bambini, però a volte nel trambusto della giornata non si ha tempo per convincerli a mangiare altre cose. Qui ci viene in aiuto la farina d’avena, è perfetta in quanto rappresenta un’alternativa dolce e contiene tutti i nutrienti essenziali. È in grado di assorbire il colesterolo cattivo dal flusso sanguigno e di mantenere le arterie del cervello pulite, migliorando anche le abilità della memoria.

#5 Uova

Uno degli alimenti più ricchi di nutrienti è l’uovo, in quanto è in grado di apportare benefici sia al corpo che al cervello. I tuorli, in particolare, aiutano la produzione di acetilcolina, un neurotrasmettitore che è responsabile della comunicazione tra le cellule e che migliora le funzioni della memoria. Inoltre, quasi tutti i bambini amano mangiare le uova, se non altro perché se non vogliono mangiarle in un modo ne esistono altri mille per cucinarle, questo le rende un alimento ideale sia per i bimbi che per le mamme.

#6 Yogurt

Lo yogurt contiene calcio e proteine, inoltre apporta diversi benedici a livello neurologico; i grassi buoni contenuti sono essenziali per lo sviluppo del cervello ed i probiotici sono in grado di migliorare lo stato d’animo di ogni essere umano.

#7 Verdure verdi

Tutte le verdure di colore verde sono ricche di antiossidanti, questi sono eccellenti per proteggere il cervello dai radicali liberi dannosi durante i suoi processi di sviluppo. Inoltre, migliorano il funzionamento cognitivo e prevengono la riduzione delle funzioni neurologiche. Tuttavia, alimentare i bambini con verdure verdi può essere un compito arduo, ma di fatto applicando ai nostri piatti un po’ di creatività e di fantasia potrebbe risultare più semplice. Per loro è molto importante l’impatto visivo, potresti per esempio preparare un frullato verde proveniente da un mostro verde, oppure una frittata di spinaci, qualcosa che possa suscitare curiosità.

#8 Pesce

Il pesce risulta essere eccellente in tutti i senti, normalmente pesci grassi come il salmone e lo sgombro sono ricchi di grassi buoni come gli omega-3, grassi che sono molto importanti per il cervello di tutti, non solo per i bimbi. Inoltre, questo alimento è in grado di prevenire la perdita di memoria e la riduzione delle capacità mentali, in più è ricco di vitamina D.

#9 Olio di oliva

Ha un alto contenuto di acidi grassi monoinsaturi, meravigliosi per lo sviluppo del cervello.

#10 Mandorle

Le mandorle, come le noci, sono ricche di benefici grazie all’apporto di acidi grassi buoni e di proteine che possono fornire al cervello dei più piccoli. Questo alimento è in grado di riparare le cellule cerebrali danneggiate, mantiene il cervello in migliori condizioni, così come le funzioni cognitive.

Integrando questi alimenti nella dieta dei nostri figli potremo aumentare la loro intelligenza in modo naturale.

Conoscevi già i benefici di questi 10 alimenti? Non dimenticare di lasciarci un tuo commento e di appoggiarci con un Like sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button