Per anni nessuno ha visitato la casa di questa anziana solitaria. Però quando la vicina è entrata è rimasta scioccata

Purtroppo, al giorno d’oggi, esistono molti casi in cui le persone anziane vengono dimenticate e risultano così essere vittime di abbandono. Questo accade non solo da parte delle autorità, bensì anche dai propri familiari che, molto spesso, dimenticano tutto ciò che queste persone hanno fatto per loro e che, come qualsiasi altro essere umano, meritano di essere trattate con amore e rispetto e di vivere in un luogo decente.

Storie come quella che stiamo per raccontarti, sono senza alcun dubbio quelle che ci fanno tornare la fiducia nell’umanità, è ammirevole che qualcuno metta le proprie cose da parte e si concentri per aiutare senza avere nessun secondo fine, solo con lo scopo di dare una mano ad un’altra persona. Speriamo che questa storia possa ispirare molti a fare qualcosa di prezioso per qualcuno che ne ha davvero bisogno, perché nella vita non possiamo mai sapere se un giorno saremo noi stessi ad avere bisogno dell’aiuto degli altri.

Lucy Ashen è inglese e da circa 20 anni vive nello stesso appartamento insieme ai suoi tre figli. Non ha mai avuto nessun problema con i vicini, però non è mai riuscita a fare amicizia con un’anziana che si è sempre mostrata abbastanza diffidente, nessuno è mai entrato nella sua casa e lei è uscita raramente.

Lucy sapeva solamente che la donna viveva sola, probabilmente avrebbe avuto bisogno di alcuni aiuti, però non li aveva mai chiesti e Lucy non si era mai offerta per non disturbare la sua privacy. Nessuno andava mai a trovarla e, viste le rare volte in cui usciva, sembrava che nemmeno lei andasse mai a incontrare qualcuno. Era completamente sola e questo incuriosiva molto Lucy, al punto che un giorno decise di avvicinarsi alla donna cercando di guadagnare la sua fiducia. Confessa che non fu per niente facile, però poco alla volta ci riuscì, tanto che l’anziana decise di invitarla in casa sua. Tuttavia, Lucy non avrebbe mai potuto immaginare cosa avrebbe trovato all’interno.

Non ho mai immaginato che potesse vivere in tali condizioni, è stato orribile rendermi conto della sua triste realtà, non dimenticherò mai quella scena” ha scritto Lucy Ashen su Facebook.

La casa dell’anziana donna era completamente sporca ed in totale miseria, i mobili erano talmente vecchi che stavano per sgretolarsi, tutto era in pessime condizioni, anche i pavimenti e le pareti erano ricoperti di sporcizia, come i suoi vestiti ed il frigorifero, nel quale non c’era nemmeno un alimento. Ora capiva perché l’anziana avesse sempre quel cattivo odore, rimaneva anche per settimane senza farsi una doccia, ma anche quando se la faceva era la stessa cosa, perché i vestiti che si metteva erano sporchi proprio come la sua casa. Per dormire disponeva solo di un materasso sporco e rotto, con le molle che uscivano fuori. Era profondamente triste vedere tutto questo, Lucy sapeva che in qualche modo doveva aiutarla.

Insieme a sua figlia, la donna ha cominciato a pulire tutta la casa, ha buttato tutto ciò che ha potuto ed ha impiegato ore per farla tornare pulita e disinfettata. Dopodiché, ha deciso di condividere la storia dell’anziana sui social network, il suo scopo è stato quello di informare più persone possibili e di smuovere le loro coscienze, così che ognuno nel proprio piccolo avesse potuto aiutarla con la casa. Lei pensava che, probabilmente, nessuno avrebbe ascoltato il suo appello, invece rimase piacevolmente sorpresa quando vide quante persone di buon cuore si erano unite alla causa.

Fortunatamente esistono ancora persone molto generose e la casa dell’anziana è diventata irriconoscibile; ora ha un posto comodo e pulito in cui riposare, vestiti puliti, il frigorifero con dentro tante cose da mangiare e anche diversi mobili. Ma la cosa più importante che ha ottenuto l’anziana signora è sicuramente la compagnia di Lucy e dei suoi figli, i quali hanno cominciato ad aiutarla. Ogni giorno mangia con loro e confessa di sentirsi molto amata, finalmente si sente parte della famiglia che non ha mai avuto.

Lucy ringrazia con il cuore tutti coloro che hanno donato il loro granello di sabbia per rendere più facile la vita dell’anziana donna, ora vive in un luogo degno di essere chiamato casa e non dovrà più preoccuparsi di rimanere sola.

Questa storia è un esempio di umanità e generosità, nessun anziano dovrebbe vivere in questo modo. Come tutti, meritano di essere trattati con rispetto ed amore e di vivere in un posto decente. Non dimentichiamoci di loro!

Cosa ne pensi del gesto di Lucy? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere questa bella storia con i tuoi amici e di appoggiarci con un Like sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.