Fissa gli occhi di una cagnolina morente. Ciò che accade dopo ha davvero dell’incredibile

Inutile girarci intorno: la crudeltà di molte persone sfocia davvero nell’inimmaginabile e questa storia racconterà proprio uno di questi momenti. La protagonista di questa triste vicenda è una cagnolina che è stata oggetto di ripetuti maltrattamenti come botte ed altre azioni di violenza inaudita. Come se non bastasse, la cagnolina è stata costretta a vivere in uno stato di profonda malnutrizione che la stava portando all’oltretomba.

Qualcosa si è mosso: Rescue From The Hart fa la sua comparsa

Una segnalazione è stata filtrata al noto ente per la protezione degli animali che si è fatto carico del caso. La cagnolina è stata portata nella sede ma le sue condizioni erano veramente gravi: la cagnolina era così magra che sembrava più morta che viva ed i suoi organi stavano per cedere completamente; ma Rescue from the hart ha deciso di non stare al brutto gioco imposto dalle persone che si macchiano di crimini abominevoli come questi ed ha deciso di fare il possibile per poter salvare la povera protagonista. Fin da subito, molti volontari sono accorsi in aiuto della piccola ed hanno cercato di darle man forte: dai trattamenti sanitari fatti da veterinari esperti fino ad arrivare al tentativo di ripristinare il suo corpo mediante l’alimentazione e la fisioterapia (per dare un po’ di forza e mobilità alle zampe); nella foto principale possiamo notare gli occhi quasi spenti che fanno da prova più che tangibile per testimoniare il grosso sforzo che era necessario fare per poterle ridare un sorriso.

Angel

Contro ogni aspettativa la cagnolina ha cominciato a ristabilirsi ed a recuperare peso. Una volta accertato che la cucciola fosse ormai al sicuro andava fatto un altro passo importante: era necessario darle un nome, e fu così che optarono per Angel. Quando recuperò a pieno le forze, per lei si aprirono le porte del paradiso; Angel cominciò a farsi degli amici (altri cani che facevano parte del centro Rescue from the hart) e cominciò a vivere veramente.

Nel video qui sotto possiamo avere la conferma di quanto abbiamo appena detto, anzi; il video che seguirà racconta molto più di quanto si possa immaginare; qui è possibile vedere e toccare la sofferenza della povera creatura, ma al tempo stesso è possibile vedere anche il coraggio e la vitalità con la quale Angel ha affrontato la vita, non ci sentiamo di aggiungere altro, il filmato di Angel dice tutto quello che c’è da sapere, buona visione.

Cosa ne pensi della storia di Angel? Lasciaci un un commento e non dimenticare di condividere questa emozionante storia con i tuoi amici e di appoggiarci con un Like sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.