8 modi per superare la paura di guidare

Insegnare qualcosa a qualcuno non è un compito facile, anche quando conosciamo alla perfezione l’argomento in questione. Bisogna avere molta pazienza, sapersi esprimere e, soprattutto, avere a disposizione gli strumenti per trasmettere ciò che sappiamo. Insegnare a qualcuno a guidare, probabilmente, è ancora più complicato perché oltre a dovergli trasmettere la conoscenza, bisogna fare in modo che la persona a cui si sta insegnando superi la paura.

Non si sta parlando solo dell’automobile: c’è anche chi, per esempio, sa guidare un’auto ma non si è mai fidato ad andare in biciletta per le strade della città. Il problema è lo stesso: la paura delle cose sconosciute, quelle che ci fanno uscire dalla nostra zona di comfort.

Se sei un pilota esperto, saprai bene che la paura è uno dei peggiori nemici della buona guida. Però, come si fa a trasmettere fiducia rassicurando qualcuno che nulla andrà male? Se hai un amico che sta cominciado a guidare, questi consigli ti saranno utili per aiutarlo a diventare un bravo conducente.

Invece, se sei tu che hai cominciato da poco… Coraggio! Tutti i grandi cambiamenti iniziano con un primo passo. Leggi questi consigli e abbi sempre fiducia in te stesso.

1# Non ti distrarre

Può sembrare molto allentante il fatto di avere una buona conversazione mentre si guida, però lascia le parole a più tardi. Quando inizi a guidare, devi avere tutti i tuoi sensi concentrati su questo.

Non dispiacerti se non sei un bravo pilota: stai imparando. Dì ai tuoi compagni di viaggio di perdonarti, ma non potrai concentrarti troppo sulle loro conversazioni.

2# Pensa meno

Come qualsiasi altra attività, la tua testa può giocare contro di te. Concentrati nelle azioni e non sui pensieri. Vedrai che tutto andrà per il meglio.

3# Comincia con percorsi brevi e conosciuti

Se vuoi fare tutto in una volta ed al primo tentativo, ti convincerai solo del fatto che non potrai mai farcela.

Inizia percorrendo delle strade che conosci e fallo tutti i giorni. Quando ti sentirai sicuro su quelle, prosegui e fai altre strade. Così riuscirai a guadagnare fiducia e passeranno i timori.

4# Allenati con costanza

Guidare deve diventare un’abitudine e, come per tutte le abitudini, c’è bisogno di almeno un mese di rigoroso allenamento.

 

Fai molta pratica, esci tutti i giorni. Guida per il tempo che hai stabilito: possono essere 15 minuti o un’ora, non importa la quantità, l’importante è rispettare questa routine.

Se ti è possibile, fallo in orari in cui le strade sono poco trafficate.

5# Avanza in base ai tuoi progressi

Se ha stabilito una tua routine di allenamento, sicuramente, starai migliorando giorno dopo giorno. Cerca di fare sempre un po’ di strada in più, però senza esagerare.

Non lasciarti vincere dall’ansia: piano piano aumenta i tuoi obiettivi in modo consapevole.

6# Non essere troppo autoesigente

Sicuramente avrai sentito molte persone dire quanto sia stato facile per loro imparare a guidare.

Non farci caso. Tu ci impiegherai il tempo di cui avrai bisogno, non essere duro con te stesso quando commetti degli errori, fanno parte dell’apprendimento. Sii responsabile mentre impari.

7# Controlla i tuoi pensieri negativi

Controllare i pensieri negativi è un qualcosa che bisogna imparare a fare in qualsiasi ambito della vita e, soprattutto, in questo.

Se ti lasci dominare dai pensieri negativi, la paura prenderà il sopravvento. Sfortunatamente, la paura non ci permette di imparare e nemmeno di andare avanti.

Quando senti che non ce la puoi fare, ricorda dove eri prima e dove sei riuscito ad arrivare oggi. Non hai fatto molti progressi? Non perderti d’animo, sii tenace e prosegui per la tua strada.

8# Cerca delle persone che ti trasmettano fiducia

La cosa più importante quando si intraprende qualcosa di nuovo, è circondarsi di persone che riescano a trasmetterci fiducia.

Nel caso della guida, devi chiedere aiuto ad una persona con la quale ti senti a tuo agio e con la quale non hai paura di sbagliare. Nel caso contrario, ovvero se la persona che ti sta dando una mano ti fa sentire a disagio, cambia copilota!

Speriamo che questi consigli possano essere utili a chiunque stia imparando a guidare.

Non bisogna mai dimenticare che: non è mai troppo tardi per imparare a fare qualcosa di nuovo, si tratta solamente provarci.

Conosci altri utili consigli da dare a chi sta imparando a guidare? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere queste informazioni con i tuoi amici e di appoggiarci con un Like sulla pagina Facebook Curisando si impara.

 

Condivisioni 398

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *