Trovano una piccola porta nel bosco e quello che c’è al suo interno li lascia senza parole

In questo posto c’è qualcosa di magico.

Due bambine stavano giocando in un bosco quando, all’improvviso, videro qualcosa di strano sul tronco di un albero: si trattava di una piccola porta. Curiose come chiunque a quella età, decisero di chiamare i propri genitori perché le accompagnassero a scoprire il mistero. La porticina si poteva aprire e quello che nascondeva era ancora più affascinante. Era come se, tutto ad un tratto, fossero stati catapultati all’interno di una fiaba.

Proprio come quella piccola porta, c’erano un sacco di altri dettagli che facevano pensare che in quel bosco, nascoste nella natura, ci vivessero delle personcine. Le foto che hanno postato sui social network hanno incantato moltissime persone.

Il bosco si trova all’interno del Parco di Overland, in Kansas negli Stati Uniti, molto tempo fa si pensava che fosse abitato dagli gnomi e, per questo motivo, sono state applicate sui tronchi degli alberi delle porte colorate e delle case, di modo che i piccoli omini potessero rimanerci a vivere.

Nessuno ha mai voluto rimuovere queste casette perchè i bambini, ogni volta che le vedono, ne rimangono affascinati ed entuasti e lo stesso accade anche a molti adulti.

Chiunque vada a visitare la foresta, d’abitudine, lascia dei messaggi o delle lettere all’interno delle piccole case; per mantenere viva la tradizione, una donna di  nome Robyn si occupa della manutenzione di tutto e nel corso degli anni ha anche costruito nuove porticine e nuovi dettagli.

Un giorno, Robyn aveva notato che una famiglia aveva lasciato un biglietto nel quale c’era scritto:

“In memoria di Allie Fisher (16/10/08-13/06/13)”

Per questa ragione, la donna ha aggiunto una nuova casetta dedicata esclusivamente alla bimba che è mancata per un tumore cerebrale.

Il video di seguito è in lingua inglese, ma è possibile vedere le bellissime immagini di questo parco incantato:

Esistono diversi luoghi incantati e magici come questo nel mondo ed alcuni si possono trovare anche nel nostro paese.

Li hai mai visitati? Lasciaci un commento e non dimenicare di condividere questa bella storia con in tuoi amici e di appoggiarci con un Like sulla pagina facebook Curiosando si impara.

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.