7 esercizi per avere un cervello sano

Tutti sappiamo molto bene quanto sia importante prenderci cura della nostra salute, però sono poche le volte che ci concentriamo sul benessere di uno dei nostri organi principali, il cervello. Con alcune accortezze possiamo fare in modo di garantire il suo buon funzionamento fino alla vecchiaia.

Di seguito 7 esercizi per mantenere in forma il cervello:

1# Fai esercizio fisico

Perché ritarda la morte dei neuroni e favorisce lo sviluppo di nuovi all’interno dell’ippocampo, responsabile dell’apprendimento e della memoria. Al contrario, la sedentarietà fisica si associa a quella mentale e ad un maggior rischio di deterioramento cognitivo. Inoltre, l’attività fisica aiuta a combattere lo stress, agisce come ricompensa per il cervello e ci protegge dal rischio di cadere in dipendenze.

2# Mangia bene

Alti livelli di glucosio e colesterolo danneggiano il cervello. Diversi studi hanno definito il Morbo di Alzheimer come diabete di tipo 3, nel quale la resistenza all’insulina ostacola il lavoro delle cellule cerebrali.

3# Smetti di fumare

Se i tuoi polmoni perdono capacità (quel fiatone che ti impedisce di salire le scale rapidamente o di percorrere una strada in salita a passo sostenuto), il tuo cervello riceve meno ossigeno, lavora peggio ed i tuoi neuroni ne risentono.

4# Non è mai troppo tardi per imparare un’altra lingua

Il cervello degli adulti che iniziano ad imparare una nuova lingua aumenta di spessore in determinate regioni della corteccia relative all’elaborazione acustica, alla comprensione ed all’articolazione delle parole, inoltre favorisce anche la produzione di cellule nell’ippocampo. Oltre a questo, l’essere bilingue aumenta la riserva cognitiva che conferisce una certa protezione contro l’Alzheimer. Più si pratica la seconda lingua, più il cervello acquisisce abilità e resistenza.

5# Leggi, leggi e leggi

La lettura è uno dei migliori esercizi per mantenere il cervello in forma, in quanto aumenta la capacità di concentrazione, promuove l’empatia, favorisce la connessione tra neuroni e, se si tratta di un’abitudine frequente, è molto utile per evitare la perdita delle funzioni cognitive legate all’avanzare dell’età. I benefici aumentano se leggi in un’altra lingua e prendi due piccioni con una fava se segui i punti 4 e 5.

6# Vai in campagna ogni volta che puoi

Da decenni i neuroscienziati sospettano che vivere in città, oltre a favorire malattie croniche, potrebbe danneggiare anche la nostra salute mentale. Ansia, stress e depressione hanno più probabilità di manifestarsi nell’ambiente urbano.

7# Rilassati

Lo stress invecchia, uccide le cellule cerebrali e accorcia i telomeri (sequenze di Dna che proteggono le estremità dei cromosomi), i quali sono stati associati ad alcuni tipi di patologie neurodegenerative.

Suggerimenti: incoraggia le tue relazioni sociali, pratica hobby e medita, perché secondo recenti studi la meditazione rafforza il cervello.

Cosa ne pensi di questi suggerimenti? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere queste informazioni con i tuoi amici e di appoggiarci con un Like sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

254 Condivisioni

Cosa ne pensi?


Potrebbe interessarti:
<
>