Indubbiamente questi sono i 15 segnali che dimostrano che stai vivendo bene la tua vita

La vita è, parafrasando un noto cantatore italiano, “un viaggio in cui non si ripassa dal via”. Un percorso in cui non mancano le occasioni di riparare agli errori, ma una strada che, comunque vada, non può essere rivissuta.

Capita spesso che ognuno si chieda se la stia vivendo nel modo giusto e se si stia sfruttando a pieno l’occasione che ci è capitata. L’interrogativo che pesa di più è quello che ci porta a cercare risposte sul fatto che nella propria vita si stia facendo bene o meno.

Vivere e far bene dipenderebbe dai quindici segnali che aiutano a fugare i dubbi sulla questione.

1# Non essere affamati: il cibo è indubbiamente uno dei piaceri che la vita regala. Quando ci si siede a tavola occorrerebbe valutare se si riesce ad alimentarsi riuscendo a godersi ogni sapore, senza risultare travolti dalla necessità di placare l’appetito.

2# Avere una passione da migliorare costantemente: essere tristi e giù di morale spesso è strettamente correlato alla mancanza di un aspetto della vita in cui si può trovare riparo e distrazione.

3# Essere predisposti a imparare sempre cose nuove:  è il modo per affrontare sconfitte e fallimenti come occasioni per crescere e non come cadute irrimediabili.

4# Avere libertà di scelta: occorre sempre assicurarsi di avere raggiunto la maturità per fare delle scelte senza farsi influenzare da fattori esterni, viceversa si potrebbero abbracciare destini che minano alla condizione di benessere psicologico.

5# Avere acqua potabile: sembrerà strano ma avere la possibilità di berne un bicchiere ogni volta che lo si desidera contribuisce ad accrescere la salute mentale e fisica. Sembra una cosa scontata e quasi strana, ma non lo è.

6# Essere felici per conto proprio: riuscire ad avere il sorriso in maniera intima e senza che questo dipenda da fattori esterni è un indice del fatto che si sta vivendo nel migliore dei modi.

7# Avere capacità di perdonare: si provi ad immaginare un mondo con il perdono come pratica diffusa, sarebbe sicuramente un mondo migliore. Perdonare qualcuno migliora la salute dell’anima.

8# Avere amici in ogni parte del mondo: l’amicizia è un bene prezioso, lo è ancor di più con persone di culture diverse che possono essere fonte di arricchimento grazie alla loro diversità.

9# Avere un guardaroba in linea con la propria personalità:  mettere, ad esempio,  una t-shirt che piace tanto porta buonumore.

10# Essere sognatori per conto proprio: i sogni devono essere intimi, mossi dall’animo e non dovrebbero mai essere influenzati da qualche altro soggetto.

11# Conoscere l’essenza dell’amore: sapere cosa sia l’amore permette di essere un passo in avanti.

12# Avere amore della conoscenza e della cultura: oggi non è più un privilegio, ma una possibilità per ogni uomo grazie ai metodi di diffusione. Ognuno dovrebbe coltivare il più possibile questi aspetti.

13# Avere un letto da sentire proprio: essere coccolati dalle mura della propria casa è una comodità irrinunciabile per chi vuole vivere bene.

14# Avere un lavoro che possa essere l’espressione del proprio talento che potrebbe anche essere la propria voglia e capacità di faticare.

15# Avere un grande scopo: che si abbia una famiglia da portare avanti, dei figli da crescere o semplicemente la voglia di girare ogni angolo del mondo, è fondamentale che ognuno sappia dove vuole arrivare.

E tu quanti di questi 15 segnali riesci a cogliere nella tua vita? Fare un quadro della situazione ci aiuterà a fare un piccolo bilancio della nostra vita e a capire dove si può lavorare per migliorarla. C’è sempre tempo per rimediare.

Non dimenticare di condividere queste informazioni con i tuoi amici.

Seguici per altre curiosità sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

404 Condivisioni

Cosa ne pensi?


<
>