Un papà condivide un toccante messaggio per il vicino: “Il suo contributo a farmi diventare un buon figlio, uomo e padre è stato enorme”

Tra gli interrogativi che un essere umano si pone ci sono quelli relativi ai rapporti. Molte volte ci si chiede quali siano più sinceri, veri ed autentici. Se davvero è un legame di sangue a generare le unioni più inscindibili o se, invece, i sentimenti che nascono in maniera spontanea rappresentano quelli più forti e duraturi.

Una domanda che rappresenta un quesito superfluo, ma che ha una riposta certa solo in un caso.  Quando a cementare il rapporto con un estraneo (un vicino di casa) c’è l’aver accolto un bambino nel proprio nido e non esistono dubbi sul fatto che la grandezza dei fatti eleva il legame a quello che esisterebbe tra un padre ed un figlio.

A maggior ragione se il padre vero lo ha abbandonato da piccolo.

Cody, ormai, non è un più un bambino e vive a Victoria, nel Texas. Ha una splendida famiglia che da pochi anni prova ad offrire tutto l’amore possibile ad un bimbo.

Era ciò a cui aspirava da quando aveva pochi anni, diventare padre per poter offrire a chi avrebbe messo al mondo tutto l’amore che non gli era arrivato da una figura paterna mancante.

Geplaatst door Cody Shugart op donderdag 12 april 2018

Pochi mesi fa ha postato una foto in cui, da piccolo, veniva ritratto insieme all’uomo che lui ha sempre chiamato Mister Chip. Era il suo vicino di casa e per decenni non ha mai voluto parlare con nessuno, diretto interessato compreso, di ciò che significava quel rapporto per lui.

So a lot of people like this picture. So I wanted to take a minute to tell the story. Milton West was my childhood next…

Geplaatst door Cody Shugart op dinsdag 3 april 2018

Il post, in poco tempo, ha riscosso un grandissimo successo e, pertanto, Cody ha deciso di parlarne apertamente, senza paura di rivelare i sentimenti all’uomo che, come un padre, gli ha trasmesso i principi di vita più giusti e lo ha indotto a venerare sua madre come una santa.

“A tanta gente piace questa foto – ha scritto – ma voglio prendermi qualche minuto per raccontare la storia. Milton West era il mio vicino di casa quando ero bambino. Lo conoscevo come Mr Chip. Lui, per me, c’è sempre stato sin da quando avevo due anni. Crescere senza un padre è stato difficoltoso. Ma sono stato attorniato da grandi uomini e Mr Chip era uno di loro. Mi ha trasmesso il valore dell’educazione”.

“Il suo contributo – ha detto – affinché io sia diventato un buon figlio, uomo e padre è stato enorme. Gli sarò sempre grato”.

A maggio scorso Cody e sua moglie hanno avuto un figlio e tra le prime cose che ha desiderato è stato portare il piccolo Bob Wayne a casa di Mr Chip. Lui e sua moglie si sono a subito innamorati del piccolo e lo considerano come un nipotino.

Geplaatst door Cody Shugart op maandag 2 april 2018

“Sono entusiasta – ha fatto sapere Cody – del fatto che loro siano diventati parte della mia vita. Se riuscirà a imparare metà delle cose che Mr Chip proverà a trasmettergli lui diventerà un buon figlio, uomo e padre”.

Una storia come tante se ne vorrebbero raccontare per ragazzi come Cody, abbandonati dal padre.

Cosa ne pensi della storia di Cody e di Mr Chip? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere questo bellissimo messaggio con i tuoi amici.

Seguici per altre curiosità sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

41 Condivisioni

Cosa ne pensi?


<
>