Voglio ridere con te fino a che non diventeremo delle vecchiette

Randy Taran ha fatto una bellissima riflessione su come vanno i rapporti d’amicizia durante il corso degli anni e del perché dobbiamo sforzarci per conservare per tutta la vita quelle che sono più preziose.

Le amicizie sono una parte molto importante della nostra vita e, forse per questo, si dice che gli amici sono la famiglia che possiamo sceglierci. Durante gli anni conosciamo molte persone, però possiamo contare sulle dita di una mano quelle che consideriamo delle vere amicizie.

Queste persone entrano a far parte della nostra storia per rimanerci per sempre e le sentiamo talmente vicine che non riusciremmo mai ad immaginare la nostra vita senza di loro.

Se hai la fortuna di avere qualcuno di molto importante nella tua vita, prenditene cura e mantienilo al tuo fianco, così, quando gli anni avanzeranno potrete continuare a confrontarvi ed a ridere insieme, proprio come adesso.

Queste sono le 10 caratteristiche delle amicizie belle e vere:

1# Focalizzarsi sulle cose buone: gli amici veri non hanno bisogno di essere impressionati. Non ne vale la pena e il lavoro sarebbe troppo impegnativo. I buoni amici vanno oltre le apparenze e riconoscono ed apprezzano tutte le tue buone qualità.

2# Essere veri: i buoni amici possono ridere o piangere, possono fare sciocchezze o farti ragionare; possono anche farti provare il calore di un vero legame.

3# L’affetto è importante: trascorrere del tempo con un conoscente può essere divertente quando le cose vanno bene. Però, puoi riconoscere i buoni amici perché anche quando le cose vanno male, continuano a darti il loro appoggio ed il loro affetto.

4# Gli errori fanno parte della vita: se ti sbagli, gli amici veri non ti condannano; siamo esseri umani e tutti noi commettiamo degli errori. Impariamo crescendo.

5# Equilibrio: all’interno di un vero rapporto di amicizia non esiste una persona che primeggia e l’altra che la segue. Bisogna essere capaci di fare a turno: capire ed essere capiti, dare e ricevere appoggio, ma, soprattutto, di essere in grado di capire ciò che l’altro non ti dice con le parole.

6# Chiedere scusa: quando c’è un conflitto, i veri amici trovano il coraggio di parlarti faccia a faccia, non raccontano i fatti vostri ad altri e non lasciano che le sofferenze aumentino. I veri amici capiscono e, proprio per il fatto che sanno capire, sanno perdonare.

7# Lealtà, premura e complicità: la chiave per una vera amicizia è la lealtà e la complicità è la norma. Gli amici veri vanno oltre l’apparenza, per loro la cosa più importante è l’essenza.

8# Lasciar crescere l’altro: si avanza e si cambia. I buoni amici si lasciano a vicenda lo spazio necessario per poter crescere, si danno il tempo sufficiente per riequilibrarsi.

9# Annaffiare le piante: proprio come le piante, le amicizie vanno annaffiate. I buoni amici si chiamano per sentire come va. Non importa se accade tutti i giorni o solo per il compleanno, è sempre qualcosa di speciale.

10# Festeggiare le cose belle: gli amici veri festeggiano le tue vittorie. Vogliono il meglio per te e gli importi talmente tanto che sono felici per i tuoi successi. La tua felicità è la loro felicità.

yupiramos / 123RF Archivio Fotografico

Conosci altre cose che identificano una vera amicizia? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere con i tuoi veri amici.

Seguici per altre curiosità sulla pagina Facebook Curiosando si impara, se invece hai un account Instagram QUI e su Pinterest puoi seguire la nostra nuova pagina con argomenti suddivisi per categorie QUI.

Back to top button