7 errori da evitare assolutamente che ti fanno invecchiare più velocemente

Avere una vita lunga è l’aspirazione di moltissime persone. Averla lunga e rimanere il più possibile nel pieno delle proprie funzioni risulta un obiettivo ancora più complicato.

Il tempo ci sfugge e non possiamo controllarlo, spesso si ci confronta con i suoi effetti ineluttabili. Esistono, tuttavia, degli strumenti e dei metodi consigliati dagli esperti che permettono di arginare la cosa.

Seguendo, ad esempio, il consiglio di evitare queste sette abitudini sbagliate, le probabilità di vivere a lungo e prepararsi ad una buona vecchiaia potrebbero aumentare in maniera sensibile.

1# Dieta scorretta: mangiare gli alimenti sbagliati o consumare troppe calorie è il primo degli errori da non fare.  Molte volte si sentono i centenari raccontare come uno dei loro trucchi sia quello di alzarsi sempre dal tavolo con un po’ di fame. L’ideale è mangiare cibi che siano ricchi di sostanze nutritive e soprattutto il più possibile vicini all’inizio della filiera alimentare. Risultano particolarmente indicati frutta, verdura, cereali e carni. Meglio evitare alimenti troppo trattati o pieni di zucchero, sale, additivi e conservanti.

2# Dormire poco: è dimostrato che riposare bene allontana il rischio di essere in sovrappeso, di sviluppare il cancro e qualsiasi altro tipo di problema di salute. Ci sono decenni di studi medici a raccontare che il sonno è una base fondamentale della qualità della nostra vita.

3# Stressarsi: quello occasionale fa bene perché stimola il rilascio di ormoni importanti come l’adrenalina. Quando, però, diventa cronico genera diversi problemi tra cui emicrania, ansia ed angoscia. Tutti stati che generano problemi e facilitano il processo di invecchiamento.

4# Inattività fisica: la pigrizia è uno dei sette peccati capitali. Stare troppo seduti disattiva i muscoli scheletrici, rallentando il metabolismo. Chi svolge un lavoro sedentario dovrebbe alzarsi più spesso, camminare di più a piedi e cogliere qualsiasi occasione che possa allontanare la sedentarietà.

5# Essere esposti a tossine: essere per molto tempo a contatto con piombo, mercurio o arsenico può generare gravi danni alla salute. Si tratta di sostanze che possono accumularsi nel sangue, nel tessuto adiposo ed in altre parti del corpo generando dei malfunzionamenti potenzialmente letali nella funzionalità dell’organismo.

6# Dipendenze: alcol e fumo guidano il gruppo delle abitudini da evitare. Si tratta di vizi che invecchiano il corpo molto più velocemente di quanto non si possa pensare. Trascorrere quindici minuti della propria vita a fumare è un arco temporale sufficiente per  danneggiare il dna secondo il Chemical Reaserch in Toxicology.

7# Ignorare i fattori di rischio: ipertensione, glicemia alta o colesterolo, quando non vengono rilevati possono portare alla distruzione dell’organismo. Le persone, a volte, non sanno di avere questi problemi fino a quando non si manifesta qualcosa come un infarto o un ictus. La cosa da fare è quella di sottoporsi il più possibile a dei controlli rispetto ai possibili rischi che avanzano con il progredire dell’età.

goodluz / 123RF Archivio Fotografico

Adesso non resta che provare a mettere in pratica questi consigli che potrebbero in qualche modo migliorare la qualità della nostra vita e magari della nostra vecchiaia.

Sapevi che qqueste abitudini possono farci invecchiare più velocemente? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere queste importanti informazioni con i tuoi amici. Seguici per altre curiosità sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.