Vede una foto su Facebook e si rende conto che sono le bambine che sua moglie stava cercando da 40 anni

Per un genitore, dover rimanere separato dai propri figli deve essere una delle cose più terribili che si possano immaginare. Una mamma di nome Lani, purtroppo, ha dovuto sopportare tutto questo per ben 40 anni.

Lani è originaria della Thailandia ed un giorno conobbe un membro delle Forze Aeree degli Stati Uniti, il quale si trovava in missione nella città della ragazza durante la guerra in Vietnam. I due si innamorarono, si sposarono e si trasferirono in Ohio, negli Stati Uniti, dove nacque la loro prima figlia, poi, dopo poco, si trasferirono ad Oxford, in Inghilterra, dove ebbero una seconda bambina.

Due anni dopo, la relazione era ormai giunta agli sgoccioli e la coppia decise di divorziare. Lani, che non parlava molto bene la lingua inglese, firmò i termini del divorzio secondo i quali accettava di rinunciare a tutti i suoi diritti di poter vedere le proprie figlie. E da quel giorno, sia la madre che le figlie trascorsero i successivi 40 anni cercandosi, fino a che alla fine si sono potute incontrare di nuovo grazie ai social network.

Youtube

Quando Lani si separò dalle proprie bambine, Starla e Jeannie, loro avevano solamente due e tre anni. Fu un colpo durissimo sia per le bimbe che per la loro mamma.

Starla racconta durante un’intervista all’ABC News: “Chiedemmo molte volte a nostro padre di parlarci di nostra madre e lui non disse mai nulla di male nei suoi confronti. Disse solo che lei non parlava inglese perché era tailandese e che pensava che nosro padre, per il fatto che fosse statunitense e che facesse parte dell’esercito, avrebbe potuto prendersi cura di noi ed offrirci una migliore vita rispetto a quella che avrebbe potuto darci lei”.

Durante i successivi quattro decenni, sia la madre che le figlie non hanno mai smesso di cercarsi.

Una volta cresciute, Starla e Jeannie fecero moltissime ricerche anche con l’aiuto del padre, ma non riuscirono a scoprire nulla.

“Ora quando ci ripenso, credo semplicemente che fingesse di aiutarci, in realtà cercava di proteggerci ed aveva paura di perdere le sue figlie. Dicono che esistono sempre tre versioni di una storia. Quella di lui, quella di lei e la verità”, afferma Jeannie ad ABC News.

Youtube

Gli anni passavano e le ragazze si chiedevano se ne valesse davvero la pena o se dovessero piuttosto abbandonare la ricerca e proseguire con le proprie vite. Ma di recente, Starla ha ricevuto un messaggio inaspettato da parte di un uomo di nome Mark Szarmach.

Mark è risultato essere il secondo marito di Lani. Cercava da tempo di aiutare la propria moglie a trovare le figlie perdute, ma fino ad allora i suoi sforzi erano sempre stati poco fruttuosi.

Mark racconta che: “Lani voleva trovarle, però non sapeva come fare e, siccome aveva a disposizione delle informazioni limitate, non le è mai stato possibile fare delle ricerche efficaci. Piangeva spesso fino ad addormentarsi, parlava delle sue figlie e diceva che un giorno o l’altro avrebbe dovuto incontrarle”.

Per via dell’accento della propria moglie, Mark credeva che Starla si chiamasse “Stella” e che Jeannie fosse “Jenny”. Non è per nulla strano che abbia fatto tanto fatica a trovarle.

Tuttavia, Mark conosceva il nome del papà delle bambine e stava cercando anche lui. Il nome del papà era molto comune, per questo Mark ci mise un bel po’ di tempo a cercare tra tutti gli omonimi. Alla fine, riuscì a trovare la sua scuola, attraverso la quale riuscì a scoprire i veri nomi delle bambine e poi le cercò attraverso Facebook.

Stavolta, Mark era risucito a trovare un account in Facebook a nome di Jeannie Toomey e rimase di stucco quando vide una foro in particolare.

“Aprii un album e mi apparve la foto di due bambine. Ero letteralmente sotto shock. Uscii correndo dalla stanza e dissi a mia moglie ‘Tesoro devi assolutamente vedere questo’. Le mostrai questa foto e lei scoppiò in lacrime”, racconta Mark.

Youtube

Mark si è messo in contatto con Jeannie, la quale è rimasta senza parole. Lei e Starla hanno deciso di incontrare la propria madre dopo essere state lontane per ben 40 anni.

Youtube

Nel video si può vedere l’emozionante incontro a partire dal minuto 1:25.

Questa storia è una prova del fatto che non dobbiamo mai arrenderci ed inseguire i nostri sogni. Condividi se ti sei commosso nel vedere questa bella famiglia finalmente riunita dopo così tanti anni. Seguici su Pinterest e su Twitter.

Potrebbe interessarti:
Back to top button
Curiosando si impara

GRATIS
VISUALIZZA