Un papà commuove il mondo pubblicando la foto del figlio che dice ‘Addio’ alla sorellina, portatagli via da un cancro

Il percorso della vita umana ha solo due certezze: la vita e la morte. Un punto di partenza e uno d’arrivo di un cammino che si spera sempre possa essere ricco di gioie, di amore ed esperienze. È principalmente questo il motivo per il quale si fatica ad accettare che una creatura giovanissima possa vivere poco tempo di quella che dovrebbe essere un’esperienza bellissima. Sono solo quattro gli anni da vivere che il destino ha riservato ad Adalynn.

Posted by Matt Sooter on Monday, 12 March 2018

Un cancro se l’è portata via. Suo padre, Matt Sooter, ovviamente non può che essere devastato dall’autentica tragedia che ha investito la sua vita. C’è chi giura che non esiste dolore più grande di quello che prova un genitore nel veder morire il proprio figlio.

We may be in the back row of the plane, but we got our flights moved up and will be getting home 3 hours earlier now!! #goinghome #hastaluegoMexico

Posted by Matt Sooter on Friday, 23 February 2018

 

Posted by Matt Sooter on Monday, 12 March 2018

L’immagine più straziante, però, sarà quella dei momenti in cui il figlio più grande, Jackson, ha detto addio alla sorella. Un’istantanea che, ancora una volta, prova che non è affatto vero che i bambini in tenera età vivono con incoscienza il dolore. Soprattutto quando realizzano che stanno per perdere per sempre colei che sarebbe diventata una compagna di vita. Una spalla su cui piangere ed una mano su cui contare.

Thank you everyone for waiting patiently for an update. Addy’s shunt procedure went well and didn’t encounter any…

Posted by Matt Sooter on Tuesday, 8 May 2018

Matt ha deciso di catturare la foto di quella straziante fase e pubblicarla sui social network dove ben presto è diventata virale. L’uomo afferma che: “Un bambino non dovrebbe mai dire addio al suo complice, al suo compagno di giochi, al migliore amico, alla sorellina. Questo non è il modo in cui le cose dovrebbero andare, purtroppo è il mondo in cui viviamo”.

Thank you everyone for all the prayers today! They were definitely felt and were effective! Chandra and Addy’s first…

Posted by Matt Sooter on Monday, 2 April 2018

La foto è stata  scattata quando la piccola iniziava a deglutire con difficoltà e faticava a stare sveglia. C’era la consapevolezza che il tempo stava per scadere.

Poco dopo a portarsela via è stato un glioma cerebrale, un tumore inoperabile. La tremenda diagnosi la bimba ha iniziato ad avere difficoltà a coordinarsi, disagio accentuato dal tempo e che già prima di conoscere la verità si era palesato.

Hello, and Happy Easter everyone! If you could please keep this little girl and her Mommy in you prayers over the next…

Posted by Matt Sooter on Sunday, 1 April 2018

“Non appena i medici hanno scoperto che si trattava di un tumore del tronco encefalico ci hanno detto di godercela per tutto il tempo perché presto sarebbe andata via”, ha detto la nonna di Adalynn, Ann Sooter.

La radioterapia inizialmente aveva dato l’illusione che potesse verificarsi un miracolo, ma il tumore era troppo aggressivo e neanche la scelta di andare in Messico per delle cure sperimentali ha dato esiti positivi.

A little boy should not have to say goodbye to his partner in crime, his play mate, his best friend, his little sister….

Posted by Matt Sooter on Saturday, 2 June 2018

Il commovente video:

Dad Shares Heartbreaking Photo Of Son Comforting Dying Sister

This girl tragically died of cancer at 4 years old — and her big brother was by her side the entire time

Posted by NowThis on Wednesday, 13 June 2018

Restano le immagini del piccolo Jackson che raccontano con quanta dignità si possa subire un dolore immenso, con tutta la consapevolezza di non essere neanche adolescenti.

Si tratta di una storia veramente molto commovente, non credi? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che possano vederlo anche i tuoi amici. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.