Turista cade sulla passerella dopo che il vetro si rompe sotto i suoi piedi

Se soffri di vertigini, ti suggeriamo di non guardare il video perché fa davvero impressione. Un turista stava camminando sul ponte in vetro sospeso ad oltre 3 mila metri da terra, quando il vetro sotto i suoi piedi ha dato l’impressione di rompersi. Nel video si vede il ragazzo che cade per terra e tenta di salvarsi la vita, ma in realtà si tratta solo di un effetto ottico studiato appositamente.

Negli ultimi anni la Cina ha sviluppato una vera e propria passione per le passerelle di vetro, in particolare per gli schermi che fanno credere che il vetro si crepi sotto ad ogni passo. Si tratta di un effetto speciale ottenuto da dei monitor installati fra le lastre in vetro delle passerelle, il quale rende davvero difficile distinguere la realtà dalla finzione.

Don’t look down! Glass bridges feature in your weekly tech news round up. Would you cross this? http://bit.ly/1Kl8trH

Posted by Discovery Channel UK on Monday, 1 February 2016

Un turista ha avuto uno shock quando si è reso conto che il vetro sotto i suoi piedi si stava rompendo, la scena terrificante è accaduta su una passerella sospesa nel vuoto ad un altitudine di ben 3.800 metri che si trova lungo la montagna Taihang nella provincia di Hebei. Si è trattato solo di un effetto ottico, ma chi non è a conoscenza di questo effetto rimane davvero terrorizzato.

Gli architetti hanno studiato questo effetto “cinematografico” per creare ancor più emozioni ai turisti che visitano il ponte, in pratica quando si cammina, il vetro sembra rompersi ed inoltre sono stati aggiunti anche gli effetti sonori che producono il rumore di un vetro che si crepa. Per superare indenni il percorso sarebbe meglio lasciarsi stregare dal panorama circostante e dall’incredibile spettacolo che la natura offre.

I creatori di questa idea hanno fatto sapere che la passerella non verrà sostituta con dei pannelli in vetro sprovvisti di effetti speciali, perché sono convinti che molti turisti visitano il ponte anche per provare questa emozione.

Si seguito il video:

In passato, sempre in Cina, una passerella di vetro sul ponte di Yuntai si era davvero rotta e fu chiusa al pubblico proprio per il panico provocato. Fortunatamente, in quell’occasione nessuno si fece male. Nel giugno del 2016 un giornalista e acrobata della BBC venne invitato a testare l’integrità di un ponte di vetro con una mazza. L’uomo di nome Dan Simmons, si recò in Cina nel Zhangziazie Grand Canyon sul ponte di vetro lungo 300 metri ed alto 180 per testarlo. L’uomo venne “utilizzato” per tranquillizzare il pubblico dopo quello che era accaduto qualche tempo prima sul ponte che costeggia la montagna Yuntai. Fortunatamente per Dan Simmons il ponte non si è rotto, ma con la mazza ha danneggiato il primo dei tre strati di vetro.

Il ponte riesce a supportare 800 persone contemporaneamente. La passerella che è stata progettata da Haim Dotan si estende tra due scogliere nel parco nazionale di Zhangjiajie ed è stata aperta al pubblico a luglio dell’anno scorso.

Ti piacerebbe fare una passeggiata su questa passerella in vetro? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano vedere questo incredibile ponte. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

 

275 Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.