Quando qualcuno se ne va, continua a rimanere vicino a te

Quando qualcuno muore, non se ne va da solo. Porta con sè una parte della tua anima per confezionare le proprie ali, in questo modo riesce a volare insieme a te. Quando qualcuno muore, non se ne va da solo. Porta con sè la tua voce ed ascolta con attenzione, in questo modo riesce ad avere una guida sul proprio cammino.

Quando qualcuno muore, non se ne va da solo, porta con sè i ricordi, in questo modo riesce a sorridere durante il percorso per non annoiarsi. Quando qualcuno muore, non ti lascia solo, ti lascia una parte della sua anima, in questo modo saprai che sta bene.

Quando qualcuno muore, non ti lascia solo, ti lascia la sua voce, in questo modo sarà la tua coscienza. Quando qualcuno muore, non ti lascia solo, ti lascia i ricordi, in questo modo sorriderai insieme a lui.

Quando qualcuno muore, succede qualcosa di magico, un po’ inspiegabile, non si vuole allontanare, quindi cambia corpo per stare con te. Cerca negli altri un frammento di lui o di lei. Cerca bene e lo troverai; ci sono molte persone che devi ancora conoscere, molte di loro avranno una parte di questa persona, apriti a nuove persone, fatti nuovi amici, riempili di amore, piangi e ridi con loro, siate come due corpi e una sola mente.

Quando qualcuno muore, succede qualcosa di magico, un po’ inspiegabile. Non si vuole allontanare. Quando ti si annebbia la vista, è perché sta passando di fronte a te; quando ti vengono i brividi, è perché ti sta abbracciando; quando hai freddo durante la notte, è perché ti sta coprendo; quando inciampi, è perché ti ha fatto lo sgambetto per ridere un po’; quando ridi per nulla, è perché ti sta raccontando una barzelletta e non te ne rendi nemmeno conto.

Quando qualcuno muore, non è per farti essere triste, è difficile da capire però è vero: questa persona sta meglio di là e se non lui o lei, chi potrebbe essere la migliore guida per te mentre arriva il momento di partire, perché aspetta con ansia di rivedere il tuo viso e ridere ancora insieme a te.

Quando qualcuno muore, è magico… ma è ancora insieme a te.

Cosa ne pensi di questa riflessione? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggere queste parole. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.