Impara a rimuovere il cattivo odore dalle tubature con questi semplici trucchi

È abbastanza comune che con il passare del tempo possano fuoriuscire dei cattivi odori dalle tubature della nostra casa, questo può essere dovuto a diversi fattori, come per esempio ostruzioni, accumulo di residui, resti di cibo, ecc.

Di seguito puoi trovare due modi efficaci che ti aiuteranno a rimuovere il cattivo odore dalle tubature, si tratta di prodotti naturali che probabilmente hai già in casa.

Rimedio 1

Ingredienti:

  • 200 ml di aceto di vino bianco;
  • 100 gr di bicarbonato di sodio;
  • 1/2 litro di acqua tiepida.

Preparazione:

Metti l’acqua in una pentola e portala ad ebollizione a fuoco lento, quando bolle aggiungi l’aceto e il bicarbonato di sodio. Mescola bene tutti gli ingredienti e fai bollire per una decina di minuti. Di seguito lascia riposare per 5 minuti.

Modo d’uso:

Versa il tutto nelle tubature e lascia agire per 30 minuti.

Rimedio 2

Ingredienti:

  • Scorze di 4 limoni;
  • 1/2 litro di acqua.

Preparazione:

Metti l’acqua in una pentola e portala ad ebollizione a fuoco lento, quando bolle aggiungi le scorze dei limoni e lascia bollire per altri 10 minuti. Dopodiché lascia riposare per 5 minuti.

Modo d’uso:

Versa il tutto nelle tubature e lascia agire per 30 minuti.

Conosci altri rimedi naturali per mandare via i cattivi odori dalle tubature? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggere queste interessanti informazioni. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

808 Condivisioni

Cosa ne pensi?


<
>