Il giorno in cui Nadia Comaneci ha ottenuto il primo 10 nella storia della ginnastica

Questa è una delle storie più epiche, memorabili, ammirate e nobili dello sport. Nadia Comaneci, un’esile ragazzina di soli 14 anni che durante le Olimpiadi di Montreal del 1976 è riuscita a far notare il suo talento a tutto il mondo.

https://www.facebook.com/NadiaComaneciOfficial/photos/a.280136892164233/626481794196406/?type=3&theater

Era il 18 luglio del 1976 quando Nadia si stava preparando per eseguire il proprio esercizio alle parallele asimmetriche e dopo aver toccato il cielo con i propri piedi ha fatto letteralmente impazzire i giudici, il pubblico presente e i computer che non erano programmati per riportare un punteggio tanto alto, un 10 perfetto.

https://www.facebook.com/NadiaComaneciOfficial/photos/a.280136892164233/465910930253494/?type=3&theater

Potrebbe interessarti: Una ginnasta raggiunge il punteggio perfetto di 10 con un’epica esibizione a corpo libero ispirata a Michael Jackson

https://www.facebook.com/NadiaComaneciOfficial/photos/a.280136892164233/459852114192709/?type=3&theater

Nel corso di questo evento olimpico Nadia riuscì ad ottenere per ben 6 volte il punteggio più alto, aggiudicandosi tre medaglie d’oro, una d’argento e una di bronzo.

https://www.facebook.com/NadiaComaneciOfficial/photos/a.280136892164233/409794619198459/?type=3&theater

Nadia è stata la prima ginnasta rumena a vincere una gara olimpica e ad aggiudicarsi il record di atleta più giovane di sempre. Di fatto, è praticamente impossibile che questo record possa essere superato perché, alcuni anni fa, è cambiato il regolamento per la partecipazione alle gare olimpiche di ginnastica e ad oggi i partecipanti devono avere minimo 16 anni.

Di seguito il video della sua perfetta esibizione:

https://www.facebook.com/radiosportiva/videos/1116755125052210/

Cosa ne pensi di questa grandissima ginnasta? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano vederla. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button