Quando i nonni hanno un nipote preferito, spezzano il cuore al nipote sfavorito

Bisogna riconoscere che tutti noi abbiamo un nonno o una persona preferita all’interno del nostro nucleo familiare, ma se chiediamo ai nostri genitori o ai nostri nonni chi è il figlio o il nipote preferito, tutti loro risponderanno che non esistono favoritismi perché tutti vengono amati nello stesso modo e nella stessa misura.

Tuttavia, esistono dei nonni che hanno un’affinità o un legame con uno specifico nipote, che sia per la personalità, per essere il maggiore, perché si condividono dei determinati gusti per alcuni hobby o, semplicemente, perché si trascorre più tempo insieme. Il fatto è che, se il favoritismo è evidente, può influenzare gli altri nipoti della famiglia, i quali possono arrivare a sentirsi sottovalutati o insicuri.

I nonni sono delle figure molto importanti nella vita di tutti i bambini; i giochi, gli aneddoti, le storie di famiglia e quella complicità che sanno avere solo i nonni e i nipoti, formano parte della crescita e sono un pilastro emotivo nella vita del piccolo. Tuttavia, quando un bambino nota che esiste un favoristismo e vede che nei suoi confronti non esistono determinati tipi di comportamenti, può sentirsi ferito e la sua autostima potrebbe subire un duro colpo.

Un nipote prediletto potrebbe rappresentare un problema all’interno del nucleo familiare, sempre nel caso in cui il favoritismo sia molto evidente, perché può incidere su uno o più membri della famiglia, inclusi i genitori dei bambini.

Una mamma del Regno Unito ha aperto un post sul forum dedicato ai genitori Mumsnet. La donna ha scritto di avere un grosso problema con la propria suocera ed ha chiesto consiglio agli altri genitori presenti nella discussione.

Mia suocera, senza alcun rimpianto, preferisce mio figlio maggiore e questo sta influenzando la sua sorellina“.

La mamma ha spiegato che la propria suocera fatica ad andare d’accordo con persone del suo stesso sesso e si mantiene a distanza da tutte le rappresentanti del ramo femminile della propria famiglia. “Non capisco come possa essere tanto indiscreta nel mostrare delle preferenze tra i propri nipoti, mi si spezza il cuore nel vedere mia figlia osservare con dolore tutte le attenzioni che riceve il fratello da parte della nonna“, ha scritto la donna.

Lei non si preoccupa di nasconderlo, mia figlia può anche essere seduta a fianco del fratello e, quando la nonna se ne va, semplicemente, ignora la bimba. Alcune volte è capitato che ha chiesto al maschietto un grande bacio prima di andarsene e alla piccola nulla“, ha raccontato la mamma.

Questa situazione è arrivata ad influenzare il comportamento della bambina, spiega la madre, perché adesso, ogni volta che vede la nonna non vuole starle vicina e preferisce seguire la madre ad ogni passo.

Alla fine, la donna ha chiesto agli utenti del forum: “Sono l’unica che pensa che questo atteggiamento di mia suocera non sia normale? In molti le hanno risposto che questa nonna ha dei grossi problemi e che potrebbe essere dannosa per i bambini. Altri le hanno suggerito di parlarle per cercare di risolvere il problema per il bene dei suoi figli.

Ovviamente, i nonni possono avere un nipote preferito, questo non è un problema, l’importante è che non sia troppo evidente. Al contrario, si potrebbe creare in casa una situazione difficile che potrebbe influenzare la salute emotiva e psicologica di alcuni membri della famiglia. Sta ai genitori cercare di risolvere la situazione, facendo in modo che non continui a succedere per il bene dei bambini.

Cosa ne pensi di questo argomento? Ti sei mai sentito rifiutato per dei favoritismi? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano dirti la loro opinione. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

4K Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.