Un anziano aveva bisogno di vendere il pane e un ragazzo ha usato i social network per aiutarlo. In migliaia hanno risposto alla chiamata

I tempi vanno avanti e, sfortunatamente, ci sono delle persone che non riescono ad aggiornarsi alle nuove tendenze e, per questo, rispetto ad un tempo, fanno un po’ più fatica a sbrigare le proprie faccende. Ciò non significa che non siano più persone lavorativamente utili, di fatto, esistono molti talenti che con il giusto aiuto e supporto possono essere sfruttati.

Il Web 2.0 si sta appropriando del mercato, trascorriamo talmente tanto tempo dietro allo schermo di uno smartphone o di un pc che è normale effettuare degli acquisti online, riducendo quelli che tendevamo a fare nei negozi fisici. Nonostante questo, le due cose possono avere un’equilibrio e lo ha dimostrato un ragazzo di nome Javier Amaro.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1041901162623805&set=pb.100004117934473.-2207520000.1560540076.&type=3&theater

Javier vive a Fresno, in California, Stati Uniti, ed è proprio qui che ha incontrato un signore anziano che vende del pane delizioso. L’uomo fatica a vendere il proprio prodotto nonostante sia veramente buono, questo perché lo conoscono in pochi e ha difficoltà a fare della buona pubblicità. A Javier è piaciuto talmente tanto il suo pane e ha visto il grande impegno dell’anziano che ogni giorno, instancabilmente, dedica al proprio lavoro, che ha deciso di condividere il suo talento sui social network, con la speranza che altre persone potessero dargli un’opportunità, in quanto certo che la qualità del prodotto non avrebbe deluso nessuno.

Questo è il post che ha condiviso sul proprio account di Facebook:

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1310897005724218&set=p.1310897005724218&type=3&theater

Fresno, zona Ca. Quest’uomo vende del pane messicano veramente buono, costa un dollaro a borsa, ho comprato 15 borse per aiutarlo. Lui mi ha dimostrato che non importa se sei anziano, se non sei in salute o se non ti senti in forma per lavorare, quando ti diverti a fare qualcosa che ami, l’età non è mai un impedimento. Per favore aiutatelo, lui si trova sempre al 2032 Angus o chiamate al 559-515-1271“.

Dopo aver effettuato i primi acquisti e dopo averlo conosciuto, gli allegri clienti hanno condiviso la loro esperienza e hanno ringraziato Javier per averlo consigliato. Il suo post ha avuto più di 7 mila reazioni positive, 1000 commenti e più di 12 mila condivisioni.

Si è fatto conoscere e di conseguenza le sue vendite sono aumentate e le condizioni di vita sono migliorate, tutto questo grazie ai social network e al suo nuovo amico Javier.

Cosa ne pensi del gesto di questo bravo ragazzo? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggere la sua bella storia. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Back to top button