Queste donne hanno scelto di dire addio alle tinte e di sfoggiare i loro bellissimi capelli bianchi

Nella società attuale, sono diverse le persone che vivono il normale processo di invecchiamento come un problema. Questo accade soprattutto per quanto riguarda l’aspetto e, se per le rughe che compaiono non c’è poi molto da poter fare, di fatto, per i tanto odiati capelli bianchi esistono in commercio un sacco di prodotti che sono in grado di coprirli.

La maggior parte delle donne tinge i propri capelli nel momento in cui compare il primo filo argentato, tuttavia, una nuova corrente di pensiero ha portato molte donne ad accettarsi così come sono, le quali, inoltre, stanno incoraggiando sempre più persone a lasciar trasparire liberamente la propria saggezza.

Una di queste donne si chiama Martha Truslow Smith, lei ha solamente 26 anni, ma ha comunque deciso di dire basta alle tinte per coprire i capelli bianchi.

Martha ha fondato un blog chiamato Grombre, si tratta di una comunità di donne dedicata a celebrare il fenomeno naturale dei capelli bianchi, nel quale le donne che scelgono di accettare i loro capelli bianchi possono confrontarsi e trovare supporto da altre persone che hanno preso la stessa decisione.

Celebrità come Lady Gaga hanno aiutato a promuovere l’accettazione dei capelli bianchi, al punto da diventare un colore ambito anche da chi ancora non si ritrova ad affrontare questo problema.

Sugli account Instagram e Facebook di Grombre, ci sono le foto di molte bellissime donne che hanno deciso di tenere i prorpi capelli al naturale.

Per vedere altre immagini puoi seguire la pagina Facebook Grombre.

Potrebbe interessarti Ha smesso di tingersi a 37 anni e ha accettato i suoi capelli “da anziana”. Si sente sexy e le critiche le scivolano addosso

Cosa ne pensi della scelta di queste donne? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano dirti la loro opinione. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Se hai una storia da raccontare, scrivi a [email protected]

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Potrebbe interessarti:
Back to top button