VIDEO: Un pompiere volontario ha salvato un cucciolo di canguro da un incendio forestale in Australia

Nel mezzo della terribile crisi che la popolazione australiana sta affrontando, le immagini del salvataggio di un cucciolo di canguro stanno facendo commuovere tutto il mondo.

L’eroe di questa storia a lieto fine è sicuramente un ragazzo di nome Sam Mcglone, il quale sta collaborando come volontario dei vigili del fuoco per far fronte alle fiamme che stanno devastando il suo territorio.

Il giovane di 24 anni ha condiviso un video nel quale riesce a mettere in salvo da un terribile incendio un piccolo di canguro, il quale era visibilmente spaventato dalla situazione.

Di seguito il video del salvataggio:

Sam ha condiviso le immagini sui propri canali social, dove ha approfittato anche per chiedere a tutti un aiuto concreto per salvare la propria terra. Il giovane ha anche tristemente ricordato che sono già morti 500 milioni di animali a causa di questi incendi e che si tratta di una tragedia senza precedenti.

Sono già quattro mesi che l’Australia è attanagliata in lungo ed in largo dalle fiamme e in queste immagini i pompieri stanno cercando di spegnere il principio di un incendio a Braidwood, nel Nuovo Galles del Sud.

L’Australia è in fiamme. 500 milioni di animali sono stati uccisi. Ho salvato questo piccolo di canguro che era rimasto solo. Tutto questo è straziante. 10 milioni di ettari bruciati. Per favore condividi. Per favore dona. Abbiamo bisogno del tuo aiuto“, ha scritto Sam sul proprio account di Instagram.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Cosa ne pensi del meraviglioso gesto di questo coraggioso ragazzo? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano vedere questo commovente video. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Se hai una storia da raccontare, scrivi a info@curiosandosimpara.com

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

23K Condivisioni

Cosa ne pensi?


Potrebbe interessarti:
<
>