Una fotografa immortala un “arcobaleno orizzontale” che riempie il cielo intero

Si tratta di un fenomeno naturale che viene chiamato “arcobaleno di fuoco“, ma che, in realtà, non ha nulla a vedere con il fuoco. Viene anche chiamato arco circumorizzontale e si verifica solo quando il sole splende alto nel cielo, almeno 58° sopra l’orizzonte, e può verificarsi solo in presenza di cirri, ovvero dei tipi di nubi che si formano solo a quote molto elevate ed hanno la forma di filamenti bianchi o di chiazze biancastre.

I cirri compaiono solo quando le temperature sono molto basse e sono composti da cristalli di ghiaccio dalla forma esagonale. Se questi cristalli si allineano possono agire come un prisma e rifrangendo la luce del sole ricordano i colori dell’arcobaleno.

In alcuni luoghi del mondo si tratta di un fenomeno molto raro, tuttavia, questo dipende dalla latitudine. Per esempio, in certe zone degli Stati Uniti è abbastanza comune vederli, mentre risultano essere molto più rari nel nord Europa.

La fotografa Cessna Kutz è riuscita a catturare un magnifico arcobaleno di fuoco sul lago Sammamish, che si trova nello stato di Washington, negli Stati Uniti.

Oggi ho assistito ad un fenomeno piuttosto interessante sul lago Sammamish. Un arcobaleno orizzontale! Per me, è stato un piccolo promemoria per aggrapparsi alla speranza e all’amore, anziché alla paura e al panico in questi tempi sconosciuti. State al sicuro amici“, ha scritto Cessna sul proprio account di Instagram dopo aver condiviso l’affascinante scatto.

Le foto di questa brava fotografa hanno ben presto fatto il giro del web e la donna ha affermato che: “Non credevo che le mie foto potessero essere viste da così tante persone. Volevo solo condividere un bellissimo momento a cui ho assistito. Sono molto appassionata di fotografia, quindi sono grata che Dio abbia usato le mie foto per toccare le persone, non solo in tutta la nazione ma in tutto il mondo“.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Conoscevi già questo particolare fenomeno? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano vedere queste splendide foto. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Potrebbe interessarti:
Back to top button