Quando ha fame questo gatto suona un piccolo pianoforte per informare il suo proprietario

Chi ha un animale domestico in casa conosce bene i benefici che può portare la presenza di questi adorabili creature nella propria famiglia. Le giornate si riempiono di coccole e di allegria e può capitare di insegnare loro dei simpatici trucchetti per divertirsi, per socializzare e per giocare insieme.

C’è chi insegna ai cani a porgere la zampa o a fingersi morti e c’è chi organizza loro delle cacce al tesoro, tuttavia, nonstante alcuni trucchi siano veramente fantastici, altri ci si possono ritorcere contro, proprio come è accaduto alla proprietaria di questo simpatico gatto.

Non solo i cani possono imparare giochini e trucchetti, anche i gatti sono in grado di apprendere moltissime cose, proprio per questo motivo, Kate Nyx, la proprietaria di un gatto di sette anni di nome Winslow ha voluto insegnargli a suonare un piccolo pianoforte.

La ragazza che di professione è musicista aveva acquistato il pianoforte quando frequentava ancora il liceo. Winslow, che a quei tempi era ancora un cucciolo, aveva mostrato interesse per il piccolo strumento musicale e, per questo, Kate gli aveva mostrato che toccando i tasti uscivano dei suoni e lui, ogni volta, li premeva con la propria zampetta per poi cercare di capire da dove provenisse la musica.

Da un po’ di tempo a questa parte, il bel gattone ha iniziato a toccare i tasti del pianoforte ogni volta che pensa che sia giunto il momento di mangiare. La ragazza ha così voluto pubblicare il video del gatto pianista sul proprio account di Twitter, dove le persone sono letteralmente impazzite di fronte alla sua dolcezza.

Nel video si può vedere Winslow seduto davanti al pianoforte che preme diversi tasti, subito dopo si può sentire Kate che gli chiede “È ora di cena?” e di tutta risposta il gatto miagola come se volesse dirle di sì. In seguito la ragazza, rivolgendosi ancora al gatto, dice “Quando è ora di cena?” e il gatto risponde di nuovo miagolando. Tuttavia, nel momento in cui è stata filmata la scena mancava ancora diverso tempo all’ora di cena e il povero Winslow ha dovuto attendere.

Di seguito il simpatico video:

Dopo che il video è stato visto in tutto il mondo, la ragazza ha raccontato che, in realtà, aveva insegnato al gatto a toccare i tasti del pianoforte perché aveva l’abitudine di urlare molto forte quando voleva ottenere qualcosa. Per fortuna, questa brutta abitudine è stata sostituita con il suono del piccolo strumento che Winslow suona ogni volta che i suoi proprietari si trovano in cucina e sa di poter ottenere uno spuntino. Di fatto, si tratta del suo segnale d’allarme in generale, poiché usufruisce del piano anche quando vuole attenzioni o quando vuole che gli venga pulita la lettiera.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Non lo trovi meraviglioso? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Potrebbe interessarti:
Back to top button
Curiosando si impara

GRATIS
VISUALIZZA