Due fratellini che non si vedevano da tempo si sono incontrati al parco e si sono riconosciuti immediatamente

Monty e Rosie sono due cagnolini che sono nati nella stessa cucciolata, appartengono alla razza cockapoo (un incrocio tra Cocker Spaniel e barboncino) e vivono insieme alle loro rispettive famiglie nella città di Bishop Auckland, in Inghilterra.

I due, che sono nati insieme ad altri 4 fratellini, quando vivevano ancora con la loro mamma erano letteralmente inseparabili, ma, nonostante questo loro legame, quando sono diventati abbastanza grandi per cavarsela da soli sono andati a vivere presso due famiglie diverse. Susan Killip, la proprietaria di Rosie, ha raccontato che al principio, vivendo poco distanti dai proprietari di Monty, si incontravano abbastanza spesso per farli giocare insieme, tuttavia, dopo qualche tempo, a causa dei diversi impegni e delle restrizioni si persero completamente di vista, fino a quando, per puro caso, si sono rivisti nuovamente.

Qualche tempo fa, Dave, il figlio di Susan, e Rosie sono andati a fare una passeggiata al parco che si è trasformata in una piacevole riunione di famiglia, poiché una volta arrivati hanno incontrato il simpatico Monty insieme ai suoi proprietari. I due fratellini, anziché annusarsi o rincorrersi come solitamente fanno i loro simili, quando si sono visti si sono immediatamente alzati entrambi sulle zampe posteriori e si sono stretti in quello che è sembrato in tutto e per tutto un tenero abbraccio.

Twitter/Libby Pincher

L’adorabile incontro è stato pubblicato su Twitter da Libby Pincher, la figlia di Susan, la quale è rimasta a bocca aperta per la dolce scena ed ha voluto condividerla con tutti. In breve tempo tra gli utenti della piattaforma si è scatenato un dibattito, poiché c’è chi sostiene che i cani non possano assolutamente ricordare i propri compagni di cucciolata, mentre altri sono convinti del contrario.

.Gli esperti della Tufts University affermano che: “I cani della stessa razza spesso si attirano tra loro. Quello che sappiamo è questo: l’odore di un altro cane rimane nella loro memoria per molto tempo, ma sta di fatto che, probabilmente, non sapremo mai con certezza se un cane può riconoscere o meno una connessione familiare“.

Dopo il loro bellissimo incontro, i proprietari di Rosie e quelli di Monty hanno deciso di comune accordo che faranno il possibile per vedersi più spesso, affinché i due fratellini possano continuare a frequentarsi il più possibile.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Tu pensi che si siano riconosciuti? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.