Esiste una competizione che premia chi sta sdraiato più a lungo e quest’anno ha vinto un uomo che ha registrato un tempo incredibile

Potrebbe sembrare incredibile ma da ben 12 anni, in Montenegro e più precisamente a Donja Brezna nella provincia di Plužine, si svolge una gara a dir poco peculiare che premia chi riesce a stare sdraiato a terra il più a lungo possibile.

Di fatto, può apparire come una prova piuttosto semplice, tuttavia, anche questo tipo di competizione richiede parecchia forza di volontà, perché, come ben sappiamo, chiunque dopo alcune ore ha bisogno di alzarsi e di sgranchirsi le ossa.

Facebook/Bombo Radyo Davao

La competizione si tiene in un parco all’aperto dove i partecipanti devono stare sdraiati a terra, anche su dei materassini, sotto alla chioma di un acero centenario; tra i 10 concorrenti di quest’anno il titolo del “più riposato” è stato vinto da Žarko Pejanović, il quale è riuscito a rimanere in posizione orizzontale per ben 60 ore.

Durante la gara i partecipanti possono mangiare e bere, leggere libri, usare pc, tablet e smartphone, ovvero possono fare tutto anziché alzarsi, fuorché per andare in bagno ogni 8 ore.

Facebook/RMN – DXPR Pagadian 603

Quest’ultima è una regola che è stata inserita solamente lo scorso anno e che ha reso le cose più semplici. Infatti, prima che venisse inserita il record mondiale venne stabilito da un uomo che era riuscito a rimanere sdraiato per ben 52 ore. Mentre lo scorso anno, grazie alla nuova norma, Dubravka Aksic ha battuto un nuovo record rimanendo sdraiata a terra per 4 giorni e 21 ore.

Inoltre, quest’anno alcuni concorrenti hanno potuto scegliere di stare sdraiati insieme ai loro familiari, proprio come la moglie e la sorella del vincitore che gli hanno fatto compagnia per tutto il tempo.

Facebook/Radyo Bandera Iloilo

Durante un’intervista la moglie di Žarko ha raccontato che: “Fa caldo a casa nostra, non dormo bene da giorni, per questo sono venuta a dormire un po’ qui. È fantastico“.

Dopo alcune ore dall’inizio della competizione, alcuni partecipanti hanno proposto di terminare la gara insieme per spartire il premio, ma Žarko era determinato ad ottenere il proprio titolo e una volta vinto ha dichiarato: “Non è stato difficile. Credimi, non mi sono nemmeno scaldato“.

Facebook/Bombo Radyo Davao

Il vincitore si è aggiudicato un premio in denaro di 350 euro, un pranzo per due in un ristorante di Podgorica, un weekend in un villaggio etnico, un’esperienza in rafting e tanti altri premi forniti dagli sponsor. La “Lying Down Championship” è stata creata da un uomo di nome Radoje Blagojevic, il cui scopo era quello di prendersi gioco dello stereotipo secondo cui i montenegrini sono pigri.

Facebook/Radyo Bandera Iloilo

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi di questa strana competizione? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button
Curiosando si impara

GRATIS
VISUALIZZA