Lezione imparata: questa mamma ha portato il proprio figlio a casa della ragazza che ha offeso per chiederle scusa

Purtroppo non esiste una formula magica che possa garantire una corretta educazione dei figli e nonostante tutti gli sforzi che può arrivare a fare un genitore, a volte, le cose possono prendere una brutta piega al punto che le mamme ed i papà arrivano a chiedersi in cosa hanno sbagliato.

Sam Jane è una mamma single di 32 anni che vive insieme ai propri cinque bambini nella città di Nuneaton, in Inghilterra, la quale, qualche tempo fa, è rimasta molto delusa e amareggiata dopo essere venuta a conoscenza dall’atteggiamento di suo figlio Dave nei confronti di una ragazzina che frequenta la sua stessa classe.

La donna scoprì del cattivo comportamento del figlio grazie ad una telefonata che ricevette da parte della segreteria della scuola, nella quale venne informata che il ragazzo aveva inviato dei messaggi di testo sgradevoli ad una sua compagna di classe. Durante la chiamata Sam non riuscì a scoprire ulteriori dettagli per via della protezione dei dati personali e, per questo, con quelle poche informazioni aspettò il ritorno di Dave per saperne di più.

Di fatto, furono tre ore molto lunghe durante le quali non riusciva a credere a quello che le era stato detto, poiché, fino a quel momento, era convinta che tutti i suoi figli fossero ben educati e non avrebbe mai pensato nemmeno lontanamente che uno di loro potesse arrivare ad offendere o bullizzare qualche coetaneo.

Quando il dodicenne arrivò a casa la donna gli chiese di sblocccare il telefono e nel leggere quei messaggi pieni di parole sgradevoli e di insulti, rimase inorridita e si infuriò a morte con lui.

Facebook/Preternatural

Nel video che ha condiviso su TikTok per raccontare la propria esperienza questa mamma ha detto: “Non avrei mai pensato che potesse essere così, l’ho educato a non mancare mai di rispetto a nessuno. Ho preso il suo telefono e gli ho chiesto di sbloccarlo. Aveva mandato dei messaggi a questa ragazza scrivendo: ‘Non voglio mai più vedere la tua brutta faccia a scuola. La tua brutta faccia e il tuo corpo grasso mi offendono. E lei gli aveva risposto scrivendo: ‘Smettila di essere tanto orribile con me‘. Non potevo crederci“.

Nei messaggi la ragazza affermava che ogni volta che Dave era cattivo con lei feriva i suoi sentimenti, ma a lui non sembrava importare molto perché la sua risposta fu ancora più offensiva: “Tu ferisci i miei sentimenti ogni volta che vedo la tua faccia“.

Sebbene la scuola non avesse rivelato né l’identità né l’indirizzo della giovane, grazie ad un giro di telefonate Sam riuscì a scoprire dove abitava e nella clip racconta che: “Dissi a Dave che saremmo andati a scusarci. Non solo con la ragazza, ma anche con i suoi genitori, le sue zie, i suoi zii o chiunque altro fosse presente in quella casa“.

Prima di recarsi presso l’abitazione della giovane, Sam fece comprare a Dave dei fiori e dei cioccolatini che dovette pagare con i propri risparmi e una volta arrivati la donna chiese alla ragazza se ci fossero anche i suoi genitori.

In seguito, la mamma disse al proprio figlio di scusarsi e di spiegare a tutti quanti il motivo delle sue scuse che, per fortuna, la dolce ragazzina accettò. Prima di andarsene Sam disse alla bambina: “Non ti preoccupare, non ti parlerà mai più in quel modo” e rivolgendosi ai suoi genitori assicurò anche a loro che non si sarebbe mai più ripetuto un episodio del genere.

Per assicurarsi che Dave potesse apprendere al meglio la lezione, gli confiscò tutti i dispositivi elettronici per un paio di settimane e si soffermò più volte a parlare insieme a lui per farlo riflettere sul proprio errore e per spiegargli che il bullismo può avere delle conseguenze devastanti su una persona.

La mamma che a suo tempo era stata vittima di bullismo ha aggiunto: “Come mamma single ho sempre cercato di fare del mio meglio. Se lui manca di rispetto ad una qualsiasi altra donna, è come se mancasse di rispetto a me. Gli ho sempre parlato di come i corpi umani possono essere di forme e dimensioni diverse. Ecco perché ero così arrabbiata, non capivo perché aveva detto tutte quelle brutte parole quando io gli avevo insegnato ad essere rispettoso. Mi ha davvero deluso“.

Infine ha affermato che: “Da allora Dave e la ragazza sono diventati amici e questo dimostra solo quanto lei sia clemente e gentile. È una ragazza adorabile“.

Di fatto, il suo video è stato visto da milioni di persone che non hanno potuto fare a meno di congratularsi con lei per il suo modo di affrontare il problema ed in molti le hanno scritto che nel momento in cui dovessero ritrovarsi in una situazione del genere prenderanno sicuramente il suo metodo d’esempio.

@sammjane2

#raisingaboy #angrymum #respect

♬ original sound – Samm Jane

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Tu cosa avresti fatto al suo posto? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button
Curiosando si impara

GRATIS
VISUALIZZA